Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Gennaio 19, 2019, 17:19:06 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News: Benvenuti sul Forum di  Valentano.net
 
  Home Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
  Mostra Posts
Pagine: [1] 2
1  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / L'Alberone "noi non prendiamo mutui": invece... in confilitto con la coerenza il: Settembre 29, 2016, 15:20:10
**NON CI DIMENTICHIAMO CHE!***
28.06.2016 CONSIGLIO COMUNALE:
il Sindaco, durante la discussione per l’approvazione del programma triennale delle opere pubbliche, sembrava assicurare che non è intenzione dell’Amministrazione comunale accendere #MUTUI , “anche perchè [a suo dire ] ce ne abbiamo svariati da portare avanti”.
14.09.2016 #DELIBERAZIONE DI GIUNTA, Integrazione programma triennale dei lavori pubblici:
il Comune si fa carico di compartecipare alla spesa per gli interventi a salvaguardia e tutela per la messa in sicurezza dell’incolumità pubblica di Via G. Marconi e Via dell’Eschio per € 60.000,00 da reperire con apposito #MUTUO da contrarre con la CDP Spa di Roma”.
L' #Alberone e il suo rapporto conflittuale con la #coerenza
2  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Il verde pubblico del nostro Comune sempre più in stato di abbandono il: Settembre 29, 2016, 15:18:13
Come già verificatosi nei mesi scorsi vi comunichiamo che:

MCV: 31 agosto 2016 Prot. 5836 - il nostro gruppo aveva riportato all'attenzione lo stato di degrado del cimitero di Valentano - la foto l'abbiamo scattata ad agosto ma non è stata mai resa pubblica - e viste le condizioni abbiamo immediatamente richiesto un intervento all'Amministrazione comunale.

Il Gruppo Alberone: 27 settembre 2016 ci risponde dicendo che "Non risulta lo stato di degrado né la mancata cura delle aree verdi da Voi segnalato"

***28 settembre 2016***operai comunali al lavoro presso l'area cimiteriale per ripristinare il decoro!

Rimaniamo in attesa dello smaltimento dell'amianto...ci hanno promesso che durante l'autunno avrebbero provveduto!

#decoro #RinnovareSiPuò
#QualcunoCiAscolta
3  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / L'Amministrazione Comunale di Valentano è bella che sepolta... il: Settembre 29, 2016, 15:10:18
***Municipi Romani imbalsamati? Allora il Comune di Valentano è bello che sepolto...****

Mentre la Repubblica si interroga sui dati dell'Amministrazione Capitolina, provo a fare anche io un bilancio similare sull'operato del Comune di Valentano.

Parliamo di numeri: Se i municipi romani, forti di 5 riunioni in 100 giorni, vengono additati come "imbalsamati", cosa possiamo dire di un'Amministrazione che si riunisce in Consiglio solamente 3 VOLTE in 105 GIORNI?
Tanta è infatti la solerzia che caratterizza gli amici dell'Alberone, un'Assemblea ogni 35 giorni o giù di lì..
Da notare inoltre che i pochi Consigli svolti sono stati quasi totalmente impegnati dalla ratificazione degli obblighi di legge previsti (insediamento, approvazione del bilancio di previsione, variazione e equilibri di bilancio..), non certo per chissà quale eccesso di zelo da parte della nostra operosa giunta... Tanto è vero che l'approvazione del bilancio di previsione per l'anno 2016 non spettava neanche a questa consiliatura, ma era compito dell'amministrazione precedente...

E che dire di una maggioranza che mai ha sentito la necessità di animare un confronto tra gli stessi consiglieri circa i grandi temi della città? Che mai ha inteso intraprendere una discussione circa la pianificazione e il governo di Valentano? A completare il quadro desolante a cui l’Alberone e il Sindaco ci hanno già abituato, aggiungo che 0 sono state le convocazioni per le Commissioni Consiliari Permanenti, come 0 è il numero delle Commissioni Straordinarie sino ad oggi istituite.

Intanto, sfogliando i rispettivi Documenti relativi alla Programmazione triennale approvati dai Consigli Comunali limitrofi (Ischia di Castro, Marta, Gradoli, Farnese...) scopriamo che Valentano è anche fanalino di coda nella corsa agli investimenti preventivati per l'anno in corso..

Es: Ischia di Castro tra i principali investimenti programmati per l'anno 2016 prevede infatti lavori per 1.050.665,46 euro, contro i soli 50 mila e spicci del Comune di Valentano.. E stiamo parlando di Ischia di Castro e Valentano, non certo di Milano e Vigevano!

Insomma, se la matematica non è un'opinione e i municipi romani sono veramente "imbalsamati", bhè il nostro Comune allora è già bello che sepolto..


 
Grazie al Sindaco e ai colleghi dell'Alberone per aver deposto la lapide
.
4  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: Il Comune non risponde sulla mancanza del Piano Di Emergenza Comunale il: Agosto 31, 2016, 09:48:33
Bisogna evidenziare tra l'altro che l'Amministrazione con la sua risposta:
Citazione
"I Piani citati sono strumenti di dettaglio e approfondimento del processo pianificatorio, quindi successivi e non propedeutici alla stesura del PUCG. Per questo motivo saranno determinati da scelte amministrative/politiche non obbligatorie per la determinazione del PUCG. Si respinge l’Osservazione in quanto non di competenza; [/b]
Sostanzialmente va contro quanto invece indicato dalla normativa.
Il comma 6 dell’articolo 3 a legge n. 100 del 12 luglio 2012 enuncia:
Citazione
“I piani e i programmi di gestione, tutela e risanamento del territorio devono essere coordinati con i piani di emergenza di protezione civile, con particolare riferimento a quelli previsti all'articolo 15, comma 3-bis (strumenti urbanistici)“.

Quindi quanto sostenuto dall'Amministrazione è una elusione delle legge!!!
5  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Il Comune non risponde sulla mancanza del Piano Di Emergenza Comunale il: Agosto 31, 2016, 08:44:19
Nonostante da questo sito si stata fatta luce sulla mancanza del Piano di Emergenza Comunale (http://www.valentano.net/forum/index.php?topic=2480) e sulle responsabilità  enormi di questa carenza, ancora non si è mosso nulla dalla stanza dei bottoni.

Anche TusciaWeb ci fa notare come molti comuni del Viterbo non hanno un Piano di Emergenza (http://www.tusciaweb.eu/2016/08/nella-tuscia-solo-18-comuni-hanno-un-piano-di-emergenza/) questo però non permette di trincerarsi dietro il "mal comune mezzo gaudio".

In caso di emergenza cosa bisogna fare? Dove bisogna andare? Quali sono i luoghi sicuri? Esiste un sistema di allarme? Esiste un edificio in grado di funzionare da punto di coordinamento?
Questo vogliono sentirsi dire i cittadini! Inutile girarci intorno.

Chi amministra ha le sue responsabilità!
6  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Perchè il Comune non ha un Piano di Emergenza Comunale per i Terremoti? il: Agosto 24, 2016, 09:25:07
La legge n. 100 del 12 luglio 2012 prevede che entro 90 giorni dall’entrata in vigore del provvedimento i Comuni approvino il piano di emergenza comunale, redatto secondo i criteri e le modalità riportate nelle indicazioni operative del Dipartimento della Protezione Civile e delle Giunte regionali.

Il piano di emergenza rappresenta un indispensabile strumento per la prevenzione dei rischi da parte dei Comuni.

L'opposizione ha fatto richiesta nel lontano 2013 (http://www.albopretorioonline.it/valentano/allegati/01004313.pdf pagina 15)!

La maggioranza ha respinto la sua redazione e tutt'ora ne siamo sprovvisti ( http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/piani_di_emergenza_lazio.wp#prov_viterbo_piani)

Ma se fosse successo a Valentano un terremoto simili a quello di Amatrice ma vi rendete conto che danni ci sarebbero stati?
Nell'amministrazione regna la più totale superficialità.
Restano solo le dimissioni IMMEDIATE!!!!
VERGOGNA!
7  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / “Conferenza dei capigruppo, il sindaco dribbla ancora…” il: Agosto 22, 2016, 09:06:47
http://www.tusciaweb.eu/2016/08/conferenza-dei-capigruppo-sindaco-dribbla-ancora/

Con il consiglio “breve” del 28 luglio pensavamo di aver toccato il fondo, ma il sindaco Pacchiarelli ne sa una più del diavolo e non finisce mai di stupire: non bastavano infatti le comunicazioni snobbate e le richieste di sospensiva non discusse in sede consiliare, ora il primo cittadino, probabilmente preso dall’atmosfera delle Olimpiadi, al pari di un atleta consumato, vuole dribblare anche le interrogazioni urgenti, evitando di fornire risposte concrete, o quantomeno accettabili.

Per noi che crediamo fermamente nel valore delle istituzioni, è veramente avvilente informare la cittadinanza di come le risposte scritte che Pacchiarelli è solito propinare alle interrogazioni del gruppo consiliare del Movimento Civico Valentanese assumano connotati sempre più grotteschi e disarmanti, tanta è infatti la supponenza con cui il solerte sindaco considera il ruolo dell’opposizione.

L’ultimo esempio della bassezza politica su cui Valentano si sta adagiando è infatti rappresentato dalla risposta che il primo cittadino ha inteso fornire sull’ormai latitante convocazione della conferenza dei capigruppo, commissione che dovrebbe essere permanente ma che mai il sindaco ha pensato di convocare; quando il consigliere Strada ha sollevato la questione durante l’ultimo consiglio comunale, ci saremmo aspettati un confronto proficuo e collaborativo da parte dello stesso sindaco e del capogruppo di maggioranza, la consigliera Margherita Bartolaccini, magari garantito della tranquillità dell’ambiente extraconsiliare, invece abbiamo atteso ben 20 giorni per venire a conoscenza che “questa amministrazione sta [ancora] valutando la fattibilità della proposta”.

In cosa consiste allora tale impegnativa verifica “di fattibilità” per una proposta tanto semplice quanto legittima?

E dire che il compito della commissione dei capigruppo sarebbe quello di permettere ai gruppi rappresentati in consiglio di contribuire al normale funzionamento dell’organo collegiale, nonché alla stesura programmatica dell’attività amministrativa dell’ente comunale, questione non del tutto trascurabile.

Forse Pacchiarelli, dopo un pesante quinquennio da sindaco, non ha ancora ben realizzato che la convocazione della conferenza dei capigruppo non presuppone una qualche attività progettuale da mettere in campo per la realizzazione di chissà quale opera pubblica, peraltro esperienza da lui mai vissuta, ma consiste nella semplice convocazione del consigliere Bigiotti e della consigliera Bartolaccini. Ad aggravare la situazione, quest’ultima, direttamente interessata dall’esito dell’interrogazione, non avendo neanche fatto sentire la propria voce in consiglio, sembrerebbe non avere a cuore né il suo ruolo di capogruppo di maggioranza, né il buon funzionamento dell’organo collegiale di cui è membro.

Intanto, i beni storici di Valentano affondano in un degrado sempre più deprimente e il problema rifiuti resta insoluto. Per chi non lo rammentasse Valentano ancora non ha la raccolta differenziata ed i cittadini dei paesi limitrofi, approfittando della cosa, sovraccaricano dei loro rifiuti indifferenziati le vie del paese e aumentano di percentuali a due cifre la nostra bolletta…

Gruppo consiliare

Movimento Civico Valentanese

Stefano Bigiotti

Vittorio Bordo

Valerio Strada
8  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Il sindaco Pacchiarelli vuole impedire la crescita del paese! il: Luglio 04, 2016, 14:22:46
Se il fallire può rappresentare di per sé una connotazione tipica dell’essere umano, con l’approvazione del bilancio di previsione 2016 il sindaco Pacchiarelli sembra intenzionato ad impedire la crescita del paese per altri cinque anni, perseverando in un modello di sviluppo vuoto e inconsistente.

Chi confidava in un cambio di marcia da parte dell’amministrazione dell’Alberone resterà deluso anche per quest’anno, tanto è surreale lo strumento contabile che la zelante maggioranza ha approvato lo scorso 28 giugno.

Il bilancio di previsione che guiderà lo sviluppo di Valentano lungo il corso del 2016, approvato in netto ritardo rispetto a quanto i termini di legge e la diffida prefettizia prevedano, pare essere molto lontano dalle ambizioni che l’Alberone mostrava nel corso dell’ultima campagna elettorale rappresentando, nei fatti, la naturale continuità con quanto visto nel quinquennio appena trascorso, ovvero lo stretto necessario e nulla più.

Mentre i comuni limitrofi approvavano programmi triennali delle opere pubbliche tali da prevedere ingenti investimenti, tra questi Ischia di Castro oltre 1.000.000 di euro, Farnese oltre 600.000 euro e Gradoli oltre 350.000 euro, il comune di Valentano metteva a bilancio una sola opera pubblica dal modesto valore di 55.000 euro, finalizzata alla ristrutturazione ed abbattimento delle barriere architettoniche della Scuola dell’Infanzia sita in Villa Fontane. Opera certamente non rimandabile, ma decisamente insufficiente per realizzare uno sviluppo coerente dell’intero paese.

E dire che stiamo parlando di un sindaco uscente e riconfermato, che ben altro prometteva in campagna elettorale. Sorgono allora delle domande legittime:
come pensa il signor Pacchiarelli di realizzare quanto promesso in campagna elettorale?

Che fine ha fatto la tanto decantata ristrutturazione del “fabbricato ex Cascella”, progetto di circa 400.000 euro precedentemente predisposto e riportato anche sul programma elettorale pubblicato sulla stessa pagina Facebook dell’Alberone?

Come potrà garantire il sindaco la realizzazione della copertura wi-fi degli spazi ed edifici pubblici?

Come pensa Pacchiarelli di effettuare il risanamento del tetto della Scuola Primaria, o di incrementare l’utilizzo di energie alternative o di adeguare l’illuminazione pubblica?


Eppure, nel precedente programma triennale, il sindaco sembrava prevedere la realizzazione di una pista ciclabile/ippovia per un importo di 250.000 euro, un progetto energie alternative del valore di 500.000 euro ed un progetto di messa a norma dell’illuminazione pubblica per un valore di 350.000 Euro: opere naturalmente mai realizzate, ma quantomeno il sindaco sembrava impegnarsi.

Ormai neanche più la buona volontà può salvare l’immagine sbiadita di una maggioranza appena insediata e già in affanno.

Risulta veramente deludente che un sindaco uscente, quando riconfermato, metta in campo una progettazione finanziabile per l’anno in corso costituita da una sola opera che, visto il modesto valore, poteva essere tranquillamente omessa, salvo poi far sparire un’intera programmazione triennale. Non è infatti con questa programmazione vuota e priva di iniziativa che l’amministrazione potrà garantire il futuro economico, ambientale e sociale per il paese.

A questo punto sorge un dubbio:o il sindaco quando, in campagna elettorale, ha proposto continuità per il suo progetto amministrativo dimenticava che non aveva nulla a cui dare continuità, o ha mentito ai cittadini sapendo di mentire.

D’altra parte la mattina successiva alla discussione in Aula del bilancio, la giunta guidata dallo stesso Pacchiarelli approva ben 21 reiterazioni di finanziamento dimenticando, apparentemente, che senza l’inserimento delle stesse opere all’interno del celeberrimo Programma triennale delle Opere Pubbliche, ben poco potrà essere finanziato, almeno per l’anno in corso.

Insomma, se il buongiorno si vede dal mattino.

Stefano Bigiotti
Vittorio Bordo
Valerio Strada
Gruppo consiliare del Movimento Civico Valentanese

http://www.tusciaweb.eu/2016/07/pacchiarelli-vuole-impedire-la-crescita-del-paese/
9  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Insediamento della nuova amministrazione: i severi richiami dell'opposizione il: Giugno 25, 2016, 08:47:11
http://www.albopretorioonline.it/valentano/allegati/201601000017001.pdf

http://www.albopretorioonline.it/valentano/allegati/201601000017002.pdf

http://www.albopretorioonline.it/valentano/allegati/201601000017003.pdf

http://www.lacitta.eu/politica/20570-valentano-la-nostra-sara-un-opposizione-vigile-e-attenta.html
10  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: VIDEO Comizio in Piazza LISTA MOVIMENTO CIVICO VALENTANESE per Bigiotti Sindaco il: Giugno 04, 2016, 08:50:13
 
Citazione
molti italiani, secondo me, si accorgono benissimo del mercimonio che si fa dello Stato, delle sopraffazioni, dei favoritismi, delle discriminazioni. Ma gran parte di loro è sotto ricatto. Hanno ricevuto vantaggi (magari dovuti, ma ottenuti solo attraverso i canali dei partiti e delle loro correnti) o sperano di riceverne, o temono di non riceverne più.
E. Berlinguer 1981


Trasparenza sarebbe stata quella di non nascondersi dietro le persiane del comune per ascoltare il comizio. Bastava scendere e confrontarsi. Ma si sa cambiare le carte in tavola è sempre stata la vostra specialità.
Trasparenza voi? Bastava dire la verità su quella lettera. Cosa che per fortuna è stata fatta durante il comizio.
Sulle voci che continuano a circolare mi preoccuperei per una persona della vostra lista.
Ti ricordo il discorso sulla questione morale di Berlinguer,politico vero, che si può condividere nelle idee oppure no, ma sulla questione morale ha fatto scuola. "con la questione morale i partiti diano prova di sapersi rinnovare"

Vedo con piacere che da quanta rabbia avevate dentro avete risposto alle 2.15 di stanotte con ben 4 post dicendo cose senza senso.

La verità fa male, e non fa dormire
11  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: VIDEO Comizio in Piazza LISTA MOVIMENTO CIVICO VALENTANESE per Bigiotti Sindaco il: Giugno 03, 2016, 22:23:51
A proposito vedo con "piacere" che atti riservati  del sindaco vengono resi pubblici. Interessante.
Fatemi capire, se io faccio una richiesta poi il sindaco può rispondere mettendo in piazza la risposta? Ad un invito si risponde almeno con ora e luogo. Invece no.
Non ti curar di loro ma guarda e passa e ci trovammo a riveder le stelle
12  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: VIDEO Comizio in Piazza LISTA MOVIMENTO CIVICO VALENTANESE per Bigiotti Sindaco il: Giugno 03, 2016, 21:59:43
Gentile Brigante tecnologico, mai nome fu più appropriato.Tirare fuori una lettera consegnata negli ultimi giorni di campagna elettorale è nel vostro stile.Continuate a fuggire.
13  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: VIDEO Comizio in Piazza LISTA MOVIMENTO CIVICO VALENTANESE per Bigiotti Sindaco il: Giugno 01, 2016, 11:10:33
Il  candidato Sindaco del Movimento Civico Valentanese ha richiesto un confronto pubblico al Sindaco uscente in data 26/05/2016 l- Prot. nr 3763, Comune di Valentano - ma ad oggi...
NESSUNA RISPOSTA!!!
Paura????
Vediamo se sapete confrontarvi invece di "urlare"

14  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: VIDEO Comizio in Piazza LISTA MOVIMENTO CIVICO VALENTANESE per Bigiotti Sindaco il: Maggio 28, 2016, 12:02:19
La Casaleggio Associati è una SRL e non una persona
Arrampicatore di specchi ne abbiamo?
15  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: VIDEO Comizio in Piazza LISTA MOVIMENTO CIVICO VALENTANESE per Bigiotti Sindaco il: Maggio 28, 2016, 08:44:52
Affabulazione con intervento alla Casaleggio Associati
Insultare una persona che non c'è più, come Gianroberto Casaleggio, è di cattivissimo gusto
Pagine: [1] 2
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.055 secondi con 21 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Dicembre 24, 2018, 02:05:22
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.01093 secondi con 6 query