Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Luglio 23, 2019, 13:09:52 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News:
Qual'è il paese più bello della tuscia Viterbese?
 
  Home Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
  Mostra Posts
Pagine: [1]
1  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: Foto "d'altri" tempi il: Aprile 23, 2013, 22:32:27
È un tour fichissimo di Valentano!
2  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: Valentano in provincia di.... il: Luglio 23, 2012, 19:36:40
Da quello che ho trovato e letto in internet, Viterbo non sarà una provincia che verrà eliminata
3  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: messaggio per Giovanni e Maurizio Firmani il: Dicembre 22, 2010, 09:18:52
Solo oggi, dopo tanti giorni che non entravo nel sito, ho letto della scomparsa di Umberto. Mi associo a tutti gli altri inviando le mie più sentite condoglianze per al perdita del vostro carissimo padre.

Gianfranco Casali
4  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: La chiesa è mia e faccio entrare chi mi pare. il: Agosto 25, 2009, 19:39:07
Per Giustino

Mi sarebbe piaciuto. Purtoppo non sono più a Valentano da diversi giorni. Sono curioso comunque di vedre gli sviluppi. Spero si appiani tutto

Gianfranco
5  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: La chiesa è mia e faccio entrare chi mi pare. il: Agosto 21, 2009, 19:31:38
Leggo con tristezza il Topic “LA CHIESA È MIA E FACCIO ENRARE CHI MI PARE”.

Gianfranco
Ho animato per diversi  anni la messa domenicale delle 11,30  e di tutte le altre feste comandate.
All’epoca (sono andato via  da Valentano da circa 30 anni) c’erano solo alcune ragazze e pochi ragazzi che, con buona volontà e costanza, tutte le domeniche cantavano per cercare di rendere la S. Messa più vicina al popolo di Dio.
Avveniva, inoltre, che nelle cosiddette “feste ricordatore” cioè quelle di Natale, Pasqua, del 15 agosto, di S. Giustino e dell’8 di dicembre, riuscivamo a fare canti corali a tre e anche 4 voci dispari, anche difficili.
Ricordo con nostalgia quei tempi e tutte quelle persone. Ero (anzi eravamo) sicuramente molto più giovani ma nel contempo pieni di entusiasmo di fare qualcosa per rendere le nostre feste cristiane più belle.
Nonostante la nostra inesperienza musicale abbiamo sicuramente fatto del nostro meglio. (adesso canto in due cori ed ho sicuramente acquisito un bagaglio culturale in senso canoro abbastanza buono soprattutto con il primo maestro che ho avuto che è diplomato in direzione di coro e cantore come basso profondo nella “Cappella Sistina”)
Tutti uscivamo dalla nostra chiesa parrocchiale gratificati per l’esecuzione, a nostro parere, ben fatta. Eravamo comunque un coro inesperto.
Poi, con il crescere dell’età, quando il coro si era ormai affiatato ed amalgamato, la maggior parte di quelle persone si è sposata ed ha costruito una propria famiglia e tanti non abitano più a Valentano come il sottoscritto.
Nel 1976, nessuna famiglia si propose come “SIGNORE DELLA FESTA” per l’anno 1977 e se la giornata della Madonna Assunta esiste ancora come festa per la popolazione di Valentano, si deve proprio a quel gruppo di ragazzi (al quale se ne aggiunsero altri) che si presero l’onere di organizzare quella festa ripristinando la tradizione del biscotto e vino condividendoli con tutta la popolazione. (È da quell’esperienza che il paese prese lo spunto per organizzare la festa in gruppo per ammortizzare la spesa per  il grosso onere che ricadeva su una singola famiglia).
E’ vero, animavamo la messa domenicale e la corale che cantava nelle feste solenni era composta sempre dalle stesse persone alle quali, a volte, se ne aggiungeva qualcuna.
Ero alla Messa del 15 agosto u.s.
Ho assistito ad una esibizione corale superba per l’esecuzione di una messa con grosse difficoltà musicali; cambi di  ritmi veloci, repentini e più lenti che, per un coro nato da meno di due anni e con una sola prova settimanale, direi quasi improponibile da farsi. Hanno quasi fatto un miracolo.
Il “Tota pulchra” ha sicuramente avuto le sue pecche ma non è assolutamente da sottovalutare la difficoltà musicale della partitura; tutto è migliorabile ma sicuramente più difficile delle canzonette.
Con questo non voglio osannare la corale Verentum né tantomeno  sminuire o denigrare il lavoro ed il servigio che fa tutte le domeniche il coro parrocchiale.
Se fossi stato ancora lì e adesso avessi ancora cantato nel coro parrocchiale come facevo allora e avessi saputo della nuova corale, la prima cosa che avrei fatto sarebbe stata quella di inserirmi anche in quest’ultima. Credo sarebbe stata la cosa più sensata e spontanea da farsi.
Leggo invece la diatriba tra i due cori, completamente diversi tra loro,  e mi si ristringe il cuore pensando che l’una voglia emergere sull’altra: pensate che tutte quelle persone fanno parte della stessa parrocchia e che, come tali, hanno il diritto di poter cantare nella propria chiesa dove sono stati battezzati, cresimati, forse ci si sono anche sposati e vi hanno battezzato i propri figli.
Che senso ha mettersi l’uno contro l’altro?
Avessimo avuto noi, all’epoca (numericamente di gran lunga inferiore all’attuale coro), tutta la potenzialità, la buona volontà e la costanza di tutti i coristi che ci sono adesso con un maestro -sicuramente più all’altezza di quanto lo fossi stato io - per il suo notevole bagaglio culturale e musicale (non lasciatevelo scappare!) e in più l’aiuto di quei bravi frati che portano sicuramente un arricchimento alla nostra cultura e a tutta la comunità di Valentano.
La musica è un linguaggio universale. Non rovinate tutto! Per questo non si dovrebbe fare la gara tra chi canta con la chitarra e chi fa musica corale ma, in certe occasioni sarebbe il caso di fondersi e condividere una delle cose più belle che il buon Dio ci ha messo a disposizione: la musica.
Gianfranco
6  Spazio Libero, per tutto ciò che non rientra nelle altre categorie. / Chiacchiere Curiosità Umorismo / Re: sei VALENTANESE se... il: Dicembre 03, 2008, 16:50:29
SE C'HAE LE 'MBRENGUELE E HAE FATTO ARMENO 'NA VORTA LA CARPIA GIù PER MURAJONE
7  Spazio Libero, per tutto ciò che non rientra nelle altre categorie. / L'ho trovato sul Web / Re: Per la serie- COME ERAVAMO- Ritorno dal passato...valentanesi del 1973!!! il: Giugno 24, 2008, 22:58:39
CON QUESTE IMMAGINI MI AVETE RIPORTATO ALLA MENTE LA MIA GIOVENTU'.
HO 58 ANNI E ALL'EPOCA NE AVEVO 23.
BELLISSIMI TEMPI, NON AVEVAMO NIENTE O QUASI; CI SI ACCONTENTAVA E CI SI DIVERTIVA UGUALMENTE.
MI HA FATTO VERAMENTE PIACERE FARE UN SALTO NEL PASSATO.
SONO LONTANO DA VALENTANO DA 28 ANNI. I GIOVANI NON VI CONOSCO MA QUELLI DEI MIEI TEMPI, LI RICORDO TUTTI (QUALCUNO NON C'E' PIU'!)

CHE DEVO DIRE, AVESSIMO AVUTO NOI NTERNET. SAREBBE STATO ANCHE PIU' FACILE E PIU' VELOCE FAR RISTRUTTURARE IL CASTELLO.
DI QUESTO SONO ORGOGLIOSO PERCHE' HO FATTO PARTE DI QUEL GRUPPO CHE ALLORA, CON FOTO, DIAPOSITIVE PROIETTATE IN BIBLIOTECA E CON I POVERI MEZZI PER SENSIBILIZZARE L'0PINIONE PUBBLICA DI ALLORA E TANTE ALTRE INIZIATIVE, ASSIEME A ROMUALDO SIAMO RIUSCITI A CONVINCERE I POLITICI CHE POI, PER FORTUNA HANNO FATTO CIO' CHE CHIEDEVAMO: ACCOMODARE IL CASTELLO DIROCCATO CHE ADESSO VALENTANO PUO' GODERSI NELLA SUA BELLEZZA.
DA BAMBINI IL  CASTELLO ERA L'UNICO RITROVO DEI RAGAZZI PERCHE' OSPITAVA IL CIRCOLO TENUTO DALLA PARROCCHIA. ERA LA CASA DI TUTTI I RAGAZZI.
GRAZIE ANCORA A CHI HA MESSO IL FILMATO ON LINE
8  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: Il CANNONE il: Settembre 09, 2006, 18:45:02
Ha detto bene gabbiano.
Quando il latino non lo si conosce sarebbe bene non scrivere niente e sicuramente fareste più bella figura.

Gianco
9  Spazio Libero, per tutto ciò che non rientra nelle altre categorie. / L'ho trovato sul Web / Software completamente gratuito e testato il: Agosto 16, 2006, 19:07:49
Per tutti coloro ai quali serve un software completamente gratuito e testato, giochi, utility, software per la sicurezza del PC, corsi di webmaster, manuali e tanti altri, segnalo il sito http://www.aiutamici.com .

Potete anche trovrare ciò che vi occorre in http://www.tuttogratis.it

o nel sito http://www.fnada.it (è un sito dei segretari della scuola dove, sulla parte alta della homepage, a sinistra vi sono vari menù a tendina dove potrete trovare un link per software gratuito

Guardatelo e non rimarrete delusi
Pagine: [1]
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.045 secondi con 21 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Ottobre 30, 2018, 07:38:58
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.00964 secondi con 6 query