Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Ottobre 19, 2021, 23:24:06 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News: Benvenuti sul Forum di  Valentano.net
 
   Home   Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
Pagine: 1 [2] 3   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Autovelox, una vicenda inquitante!  (Letto 24130 volte)
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« Risposta #15 il: Maggio 06, 2014, 20:40:17 »

L'utilità di questo discorso è pari a quella di Clippy
Loggato
robertom
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 175


Guarda Profilo
« Risposta #16 il: Maggio 06, 2014, 20:53:47 »

L'utilità di questo discorso è pari a quella di Clippy

Non c'è niente da fare... è più forte di te! Non manchi occasione di mostrare (agli utenti del forum) quanto sei maturato negli ultimi anni.

Da parte mia non posso che ringraziarti: sei una di quelle persone che aiutano a crescere, capire e comprendere quello che uno può trovare nello "sconfinato" internet...

non cambiare mai... rimani così!

Roberto Mariani
Loggato

A proposito di mancanza di informazioni: [omissis] quello col "nick" strano ha detto che è tipico in comune che i portici rimangano liberi [cit.].
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« Risposta #17 il: Maggio 08, 2014, 09:07:44 »


Si può fare ricorso contro una multa considerata ingiusta in due modi: impugnando il verbale davanti al Giudice di pace (entro 30 giorni dalla notifica o dalla data di contestazione) o davanti al Prefetto (entro 60 giorni).
Tra i motivi più comuni di nullità del verbale ci sono:
...
5) Se gli apparecchi di rilevazione automatica delle infrazioni (autovelox, T-red) sono gestiti da enti privati e non direttamente dalla Polizia stradale

@RobertoM anche questo secondo te non l'ha scritto l'autore ma uno che la sa lunga?
Loggato
robertom
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 175


Guarda Profilo
« Risposta #18 il: Maggio 08, 2014, 23:29:49 »


Ok... quindi se viene rispettato quello che c'è scritto sul contratto, le multe del nostro autovelox non sono annullabili per il punto 5.

@RobertoM anche questo secondo te non l'ha scritto l'autore ma uno che la sa lunga?

Da questo "anche questo" intuisco che, preso dalla foga di tirar fuori la fatina, non hai capito neanche cosa ho detto...

P.S. ho letto anche la "versione alpha" di Clippy...
Loggato

A proposito di mancanza di informazioni: [omissis] quello col "nick" strano ha detto che è tipico in comune che i portici rimangano liberi [cit.].
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« Risposta #19 il: Maggio 09, 2014, 08:43:04 »

Ok... quindi se viene rispettato quello che c'è scritto sul contratto, le multe del nostro autovelox non sono annullabili per il punto 5.
Questo è quanto prevede il "capitolato"
Citazione
DESCRIZIONI TECNICHE DEL SERVIZIO
 1. Fornitura attivazione, manutenzione delle apparecchiature,   per la rilevazione di infrazioni al Codice Della Strada debitamente omologate, e relativa segnaletica
2. Fornitura di un apposito programma ed elaborazione dei dati e stampa notifiche;
3. Predisposizione file con dati per la postalizzazione esternalizzata
4. Realizzazione della copia uso ufficio elettronica;
5. Rendicontazione notifiche;
6. Rendicontazione pagamenti.
7. Inserimento dati;
8. Predisposizione documentazione per ricorsi al giudice di pace
9. Creazione e gestione di un front office territoriale con personale Uniservice regolarmente assunto a norma di legge direttamente controllato dal comando di Polizia Locale che assumerà la qualifica di incaricato al trattamento dati.
10. Predisposizione e spedizione dei preruoli ed  art.  126.
Quindi come vedi il comando di polizia locale gestisce solo una "minima parte" della procedura di rilevazione di infrazioni

@RobertoM anche questo secondo te non l'ha scritto l'autore ma uno che la sa lunga?
Da questo "anche questo" intuisco che, preso dalla foga di tirar fuori la fatina, non hai capito neanche cosa ho detto...
P.S. ho letto anche la "versione alpha" di Clippy...
[/quote]
Beh si in effetti, si capisce anche troppo!
Loggato
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« Risposta #20 il: Maggio 09, 2014, 15:23:29 »

...e questo quanto compare nel contratto (ricordo che il capitolato è parte integrante del contratto)
Citazione
- locazione di n. 01 (uno) strumento fisso di velocità denominato " EnVES EVO MVD ", installato su via della Villa- S.R. Castrense al Km 33+014, debitamente autorizzato dalla ASTRAL SpA proprietaria della strada,  per il controllo della velocità delle autovetture secondo i tempi e le modalità indicate dal Comando di Polizia Locale;

-approntamento dei  verbali  e postalizzazione delle  sanzioni amministrative derivanti dall'utilizzo delle apparecchiature oggetto del presente contratto sotto il diretto controllo dell’ufficio di Polizia Locale;

- fornitura, da parte della Società UNISERVICE  s.r.l.  per tutta la durata del servizio di personale da reperire in loco, come incaricato al trattamento dati, previa delega del Sindaco, da mettere a disposizione  dell’Ufficio di Polizia Locale per l'espletamento di tutti i servizi ritenuti necessari.

- Sono comprese nel presente appalto tutte le prestazioni, le forniture, le strutture e le strumentazioni necessarie per dare il servizio compiuto secondo quanto stabilito nel presente contratto.
Loggato
robertom
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 175


Guarda Profilo
« Risposta #21 il: Maggio 10, 2014, 17:15:21 »

Ok... quindi se viene rispettato quello che c'è scritto sul contratto, le multe del nostro autovelox non sono annullabili per il punto 5.
Questo è quanto prevede il "capitolato"
[cut...]
Quindi come vedi il comando di polizia locale gestisce solo una "minima parte" della procedura di rilevazione di infrazioni

...e questo quanto compare nel contratto (ricordo che il capitolato è parte integrante del contratto)

Se quella "minima parte" è l'unica parte che per legge deve essere gestita direttamente dagli organi di polizia, non vedo dove sia il problema.

Comunque questi sono i documenti: capitolato, contratto

mentre queste sono le istruzioni operative per le attività di prevenzione del fenomeno infortunistico stradale mediante il controllo dei limiti di velocità. Di particolare interesse i punti 5 5.1 5.2 6 e 6.2

è ovvio che, essendo in italia, qualche modo per annullare le multe ingolfando la giustizia si trova, ma se non commettono errori di "compilazione" non credo sia così immediato dire: "è nulla!"

@RobertoM anche questo secondo te non l'ha scritto l'autore ma uno che la sa lunga?

Da questo "anche questo" intuisco che, preso dalla foga di tirar fuori la fatina, non hai capito neanche cosa ho detto...

P.S. ho letto anche la "versione alpha" di Clippy...
Beh si in effetti, si capisce anche troppo!

che si capisca non ho dubbi, ma che tu l'abbia frainteso non me lo toglie dalla testa nessuno.

tanto per:

Ad una seconda lettura potresti anche ipotizzare:
1) Ha fatto un accesso agli atti di cui non ha fatto menzione

fa parte del mio "a meno che non la sa più lunga di quello che racconta", ma non vedrei il motivo di aver ribadito più volte:

Citazione
Tutti i documenti che ho citato li potete trovare sul sito internet del Comune di Valentano o con il motore di ricerca di Google.

se avesse fatto una richiesta di accesso agli atti, non vedo perché non avrebbe dovuto scriverlo... pensare il contrario mi farebbe pensare anche all'ipotesi "prestanome", ma sarebbe una vicenda troppo triste anche soltanto per prenderla in considerazione.

l'ultima parte scomposta è:

quello che penso confidando sulla buona fede di chi ha scritto l'articolo:

se avesse fatto una richiesta di accesso agli atti, non vedo perché non avrebbe dovuto scriverlo...

quello che mi accadrebbe se prendo per buono il tuo suggerimento del "ha fatto un accesso agli atti di cui non ha fatto menzione"...

pensare il contrario mi farebbe pensare anche all'ipotesi "prestanome", ma sarebbe una vicenda troppo triste anche soltanto per prenderla in considerazione.

se così fosse avrebbe mentito più volte sulle sue fonti e, in questo caso, nessuno mi potrebbe impedire di pensare che potrebbe aver mentito anche sul nome.

E' ovvio che dicendo: "pensare il contrario mi farebbe pensare" significa andare dalla parte opposta di quello che penso realmente.

Per me quell'articolo è stato scritto (in buona fede) dalla persona che lo ha firmato... ma questo non toglie che io pensi che sia partito da dati errati.

Comunque io e te (@luigi) la pensavamo nello stesso modo fino a un po' di tempo fa, poi qualcosa deve averti fatto cambiare idea e non riesco a capire cosa.

Cerco di spiegarmi meglio...

prendendo soltanto la parte dell'articolo dove dice che in 5 giorni ci sono stati 200 verbali e da una stima prudente (prudente???) arriva a concludere che non si poteva fare l'affidamento diretto, ma andava fatto un bando pubblico (prendendo come soglia quella che avevano previsto "in comune" e non quella "per legge"...)

io non ho trovato traccia ufficale di quei 200 verbali in 5 giorni. L'unica cosa che ci si avvicina è quanto scritto in questo post

io su questo thread l'ho etichettata "aria fritta", tu nell'altro "credenza per fede".

Mi domando: come hai fatto adesso a cambiare idea... tutto qua...
Loggato

A proposito di mancanza di informazioni: [omissis] quello col "nick" strano ha detto che è tipico in comune che i portici rimangano liberi [cit.].
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« Risposta #22 il: Maggio 10, 2014, 20:23:43 »

Proprio perché non ho la minima idea di chi sia l'autore del post non posso chiedergli se ha fatto l'accesso agli atti, e, sempre per lo stesso motivo non posso prendere per buono il suo esatto contrario.
Poi ritorno a ribadire la mia posizione critica nei confronti dell'autovelox che serve a tutto fuorché a limitare la velocità nel centro abitato.
Rimangono le mie perplessità nella procedura di appalto del servizio, come del resto in altri affidamenti fatti dall'amministrazione.
Se la libera espressione del mio pensiero porta ad essere posto al centro di argomenti nei quali vengo additato anche per la strage degli innocenti,  l'invasione delle cavallette e le sette piaghe d'Egitto, se ogni volta che critico qualcosa mi viene fatto un post OT, con il solo fine di darmi contro, senza entrare nel merito della critica, permetti che dopo un po' mi incazzi?
Oppure non posso esprimere il mio pensiero liberamente. Se questo per quel qualcuno è libertà aridatece Cavour!
P.S. ti invito a leggere tutti gli atti nonché la normativa sugli appalti e scoprirai tante belle cose.
P.P.S. da quando ti occupi di appalti? (Non vorrei che la  sindrome di Dunning-Kruger si stia diffondendo un po ' troppo velocemente a Valentano)
Loggato
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« Risposta #23 il: Maggio 10, 2014, 20:52:10 »

Btw ho letto sia il capitolato (alquanto sintetico e vorrei tanto sapere chi l'ha scritto visto che mancano un bel po ' di cose) sia il contratto (che trovo molto lacunoso).
Proprio in base alle istruzioni del ministero dell'Interno da te citate la disponibilità dell'apparecchiatura deve essere sempre dei vigili e solo le attività manuali o piccole operazioni possono essere fatte dalla società che affitta l'apparecchiatura.
Quindi, secondo me, non essendo esperto in materia e non avendo la sindrome Dunning-Kruger, ipotizzo che le fasi di rendicontazione notifiche, rendicontazione pagamenti, Inserimento dati eccedono i limiti indicati dalle disposizioni del ministero
Loggato
Giustino
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 17


Guarda Profilo
« Risposta #24 il: Maggio 24, 2014, 12:41:00 »

Ed eccola qua !! 


Ho tolto i dati sensibili perché almeno ci vorrà mezz’ora per trovare a chi si riferisce.
Chiaramente l'ho già pagata, perchè andare dal Giudice di Pace può costare più della multa.

Ma c'è il fatto che la multa è ILLEGGITTIMA.

E' come se multassero per divieto di sosta l'auto che tieni nel garage.

A questo punto vediamo cosa ne pensa la rete:

1 - Chiedo una riduzione delle tasse comunali o un migliore servizio pubblico, visto che la cassa sarà sicuramente più piena ?
2 - Vado a cercare Fabrizio e/o Franco e gli espongo pacatamente (?!) il mio punto di vista ?
3 - Mi compiaccio con la nostra Polizia Locale e la esorto ad essere altrettanto presente nella piazza verso le 18.00 - 19.00 ?
4 - Chiedo al Responsabile perchè ha compiuto un atto illeggittimo procurandomi un danno ?
5 - Compero un'altra scatoletta di Maalox ?

Penso che vincerà l'opzione 5. Comunque...

....  AI VOTI !!

* MULTA.pdf (140.51 KB - scaricato 254 volte.)
Loggato
m7
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 129



Guarda Profilo
« Risposta #25 il: Maggio 24, 2014, 18:30:15 »

E' come se multassero per divieto di sosta l'auto che tieni nel garage.

No, non è come se multassero per divieto di sosta l'auto che tieni nel garage: ti hanno multato perché il limite massimo di velocità è 90 Km/h.

Certo, adesso siamo tutti qui a cercare il pelo nell'uovo, ma ricordo bene qual è il "botto" che fa un cretino alle 3 di notte con la macchina a 130 all'ora contro un muro... e anche la frenata di un'autocisterna adibita a trasporto di carburante che tempo fa ha tamponato lo scuolabus comunale (vuoto, per fortuna) entrandovi dentro una decina di centimetri. Moderate la velocità, rispettate il codice della strada e i limiti, nessuno vi farà la multa; inoltre consumerete di meno e correrete molti meno rischi!

Ciao,
M/
Loggato
Lucullo II
Semedelino
****
Offline Offline

Posts: 645



Guarda Profilo
« Risposta #26 il: Maggio 25, 2014, 10:13:54 »

Ed eccola qua !! 


Ho tolto i dati sensibili perché almeno ci vorrà mezz’ora per trovare a chi si riferisce.
Chiaramente l'ho già pagata, perchè andare dal Giudice di Pace può costare più della multa.

Ma c'è il fatto che la multa è ILLEGGITTIMA.

E' come se multassero per divieto di sosta l'auto che tieni nel garage.

A questo punto vediamo cosa ne pensa la rete:

1 - Chiedo una riduzione delle tasse comunali o un migliore servizio pubblico, visto che la cassa sarà sicuramente più piena ?
2 - Vado a cercare Fabrizio e/o Franco e gli espongo pacatamente (?!) il mio punto di vista ?
3 - Mi compiaccio con la nostra Polizia Locale e la esorto ad essere altrettanto presente nella piazza verso le 18.00 - 19.00 ?
4 - Chiedo al Responsabile perchè ha compiuto un atto illeggittimo procurandomi un danno ?
5 - Compero un'altra scatoletta di Maalox ?

Penso che vincerà l'opzione 5. Comunque...

....  AI VOTI !!

6 - pagare la multa e fare ugualmente ricorso al giudice di pace o al prefetto e chiedere il rimborso in caso di accoglimento del ricorso. Lo so, probabilmente non conviene
Loggato

ortenzia
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 19


Guarda Profilo
« Risposta #27 il: Maggio 26, 2014, 20:05:19 »

Che stranezza! ma se hai superato il limite di 90,  paga e basta!
In quel punto in effetti 90 è un limite accettabile  a differenza di altre situazioni tipo la Commenda, tratti dell'Aurelia , ecc.  dove 70 è assurdo!
Molte contestazioni sono state accote dai giudici di pace  per mancanza di  adeguate segnalazioni di rilevazioni elettroniche  della velocità:    é la solita assurdità italiana.
Ma perchè c'è l'obbligo di segnalare che nelle strade extra urbane il limite è di 90? Non è una legge che tutti i patentati dovrebbero conoscere?
 E' come se nei supermarcati ci fosse l'obbligo di scrivere ben visibile  "NON RUBARE"  perchè c'è la telecamera che ti spia!!
Loggato
Adriano
Fotoreporter
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 921



Guarda Profilo
« Risposta #28 il: Maggio 26, 2014, 21:49:06 »

Ortenzia:

>In quel punto in effetti 90 è un limite accettabile  a differenza di altre situazioni tipo la
Commenda, tratti dell'Aurelia , ecc.  dove 70 è assurdo!<


sono d'accordo, addirittura sulla superstrada ci sono tratti da 50, subito dopo i 90 che se venissero rispettati sarebbe pericoloso... ovvio che è fatto per fare soldi...ma il 90 sulla Castrense è assolutamente normale e standard.


>Ma perchè c'è l'obbligo di segnalare che nelle strade extra urbane il limite è di 90? Non è una legge che tutti i patentati dovrebbero conoscere?<


Si, quelle standard, ma se sono più basse del normale deve essere segnalato bene.


>E' come se nei supermarcati ci fosse l'obbligo di scrivere ben visibile  "NON RUBARE"  perchè c'è la telecamera che ti spia!!<


:-). Beh, non è proprio così, per fortuna i furti nei supermercati sono molto meno dei limiti di velocità superati molto frequentemente quasi da tutti e segnalarlo dovrebbe servire a prevenire, anche se poi alla fine, sapendo il punto si rallenta lì e poi si prosegue veloci, come sulla Commenda all'altezza di Montefiascone, la frequente situazione ridicola della fila di lumache solo nei pressi dell'autovelox;
e comunque in verità le telecamere nei supermercati e altrove sono segnalate, credo per la privacy, oltre che per prevenire.
Loggato

"La vita va osservata, vissuta, documentata e tramandata, per questo la fotografia è un pezzo della vita stessa;-)."

"Odio li brodi e li minestri, abolissi la cucchiarella" (anonimo siciliano)
Giustino
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 17


Guarda Profilo
« Risposta #29 il: Maggio 27, 2014, 19:38:14 »

Ortenzia ha ragione, la multa si paga perchè l'infrazione c'è, indipendentemente dall'Autovelox. Non andavo come un fulmine ma potevo andare più piano.
Tra l'altro noto che in piazza c'è il divieto di sosta. Di solito non si vede perchè ci sono le macchine davanti. Secondo te, in quel caso, le multe andrebbero fatte ?

Ma mi sento di dire che la parola su cui riflettere è "ILLEGGITTIMA" !!!

torno a chiedere:

chi l'ha fatta, ha fatto il proprio dovere ?
chi gli ha detto di farla, ha fatto bene ?

rispondere a questo mi sembra più sensato.
Loggato
Pagine: 1 [2] 3   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.078 secondi con 22 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Settembre 07, 2021, 19:20:26
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.01811 secondi con 6 query