Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.valentano.net/home/forum/Sources/Load.php on line 1276 Se mi lasci ti cancello
Forum Community sul Comune di Valentano (VT) > Cinema

Se mi lasci ti cancello By: ciocchetto

Il titolo italiano di questo film è stato scelto, penso, per ingannare il potenziale pubblico: ha un che di titolo da commedia, e invece il film è tragico, anche se ha un pallido lieto fine. Anche gli attori, un bravissimo (+ del solito) Jim Carrey e una splendida Kate Winslet (oltre a Kristen Dunst e Elijah Wood), farebbero pensare ad una commmedia.

E INVECE NO!
(Cazzo)

Per un film del genere ci vorrebbe un messaggio ad inizio film del tipo "Non adatto ad un pubblico sensibile a certi argomenti (segue lista)", altroché tentare di spacciarlo per commedia.
Brevemente, è la storia di una lei che si fa cancellare dalla memoria (grazie ai modernissimi servizi di un'azienda alquanto squinternata dal nome fantasioso: LACUNA Inc.) per dimenticare del tutto un lui, il quale
venutolo a sapere fa altrettanto: tutto il film si sviluppa mediante continui flashback nella memoria di lui. Al termine della cancellazione, però i due si reincontrano del tutto immemori e finiscono per ricominciare da capo, salvo venire a sapere che si sono cancellati a vicenda
(cazzarola, non pensavo di rissumerlo in poche righe, il film è veramente un casino da seguire...)

Un film del genere ovviamente tende a scatenare domande del tipo: cosa cancellerei io da quel gelone che mi riempie la scatola cranica? In una scena del film, come operazione propedeutica alla cancellazione, viene
richiesto al paziente di liberarsi di tutti i ricordi tangibili (foto, gadget, quegli oggetti miserabili ma di valore inestimabile che danno l'iva di un rapporto), dopodiché si procede alla cancellazione vera e propria.
E ovviamente ho pensato a cosa potrei cancellare: facile cancellare qualche foto, un oggettino che sta sulla mensola della libreria a prendere polvere ma soprattutto a indicarci un momento felice di un nuvoloso giorno di
ottobre dei primi anni '90...
Ma gettare in un cestino una sedia fatta con la gabbietta di un tappo da spumante sarebbe niente, quello che mi dispiacerebbe è il fatto di dover cancellare il ricordo dei tagli sulle dita per costruirlo, e i gesti affettuosi che ne sono seguiti, e tante altre sciocchezze che ora non significano più niente, se non un ricordo piacevole. E in fondo, anche se il sentiero che quegli oggetti e quei ricordi ricordano porta ad un burrone da cui si è usciti con le ossa rotte e tutti graffiati, perché liberarsene?

Voi cosa fareste cancellare dalla vostra memoria?

P.S: Bellissima la scena in cui la segretaria della Lacuna Inc. risponde ad un trafelato Jim Carrey "Il giorno di San Valentino per noi è veramente un casino, sa..."

Re: Se mi lasci ti cancello By: Adriano

deve essere interessante...

io nulla cancellerei...e nulla butto...
Re: Se mi lasci ti cancello By: ciocchetto

Il titolo italiano di questo film è stato scelto, penso, per ingannare il potenziale pubblico: ha un che di titolo da commedia, e invece il film è tragico, anche se ha un pallido lieto fine. Anche gli attori, un bravissimo (+ del solito) Jim Carrey e una splendida Kate Winslet (oltre a Kristen Dunst e Elijah Wood), farebbero pensare ad una commmedia.

Dimenticavo: il titolo originale è "Eternal Sunshine of the Spotless Mind", che è molto più coerente col film del titolo originale (che invece non mi piace per niente).
Re: Se mi lasci ti cancello By: pilla

Ciao Ciocchetto,
bellissimo post! :
Non è semplice rispondere alla tua domanda, la tentazione di resettare qualche angolino del cervello nel quale sono relegati ricordi dolorosi c’è. Credo però che, in fondo, gran parte di quello che siamo è frutto delle nostre esperienze, belle o brutte che siano e che, quindi, cancellare parti del nostro passato non farebbe altro che renderci scatole vuote.
E poi, come dici tu, ad ogni episodio della nostra vita, anche ad una storia finita male (sono abbastanza esperta in merito), sono legati momenti belli ed impagabili.

Ciao a presto!
 

LO-FI Version 1.0 by DarkWolf - Valid XHTML 1.0! - CSS 2.1!