Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.valentano.net/home/forum/Sources/Load.php on line 1276 Un caloroso FANCULO sanità laziale
Forum Community sul Comune di Valentano (VT) > Fanculo a ......

Pagine:  [1] 2
Un caloroso FANCULO sanità laziale By: DjBigio

Continuano gli scandali della regione lazio per la spesa sanitaria.....dopo anni di commissariamenti,assunzioni sregolate,appalti.....ora i conti non quadrano!!!
E pensare che ancora ricordo una paio di anni fa Marrazzo vantarsi in diretta tv di fronte a Formigoni (ex presidente regione lombardia) della brillante situazione economica del campo sanitario di cui godeva la nostra regione,nonostante l'abolizione del ticket sui medicinali e la prefetta efficenza dell'intero sistema.....
Ora qualcosa non quadra....i bilanci cominciano a vacillare.....di chi la colpa??!!
Basti pensare che nel Lazio si hanno dentro gli istituti sanitari regionali (dalle asl agli ospedali),14 addetti del personale per ogni paziente o degente.....nel veneto questo rapporto è pari a 6/1.
Sembrerebbe una cosa positiva essere maggiormente garantiti dalla quantità del personale.....peccato solamente che l'efficienza sanitaria veneta è la numero 1 d'Italia sia per la qualità del servizio offerto che per le strutture presenti!!!
Per non parlare della gestione delle ferie del personale specializzato gestite dalle asl regionali....ci sono state settimane di attesa per poter ricevere dispensazioni obbligatorie nei confronti di chi è allettato o gravemente malato perchè gli specialisti erano in ferie e nessuno poteva rimpiazzarli.....ma come,non ci sono 14 figure del personale per ogni paziente??!!....mah......
Comunque,come ciliegina sulla torta,dopo che è stata proclamata la chiusura di 3 ospedali della nostra provincia tra cui Montefiascone,Acquapendente e Ronciglione,da domani a titolo informativo torna il ticket regionale sui medicinali:in parole povere chi non è invalido dovrà pagare 3,50€ in più alla regione per ogni confezione di medicinale prescritto.
Faccio un esempio:fino ad oggi su una prescrizione di 2 scatole di Augmentin (antibiotico molto comune,credo chiunque lo abbia utilizzato), un individuo senza alcuntipo di invalidità pagava 2,96€ entrambe le scatole (ossia il prezzo di riferimento della regione lazio).
Da domani le 2 scatole di Augmentin costeranno 7,00€ ticket + 2,96 prezzo di riferimento = 9,96€ ovvero un aumento maggiore del 200%!!!
Mentre chi possiede una patologia cronica o un'invalidità il ticket sarà di 1€ a scatola,ossia le 2 scatole di prima costeranno 4,96€ con un aumento pari a circa l'80%!
Mica male Dottor Marrazzo....chissà adesso Formigoni quanto lo prenderà per il culo dato che i ticket Lombardi costano quasi la metà dei nostri (2€ circa)!
 
Re: Un caloroso FANCULO sanità laziale By: luigi

Ci vorrebbe "mi manda Rai Tre..."....
Sembra comunque che l'Ospedale di Acquapendente considerato come "di frontiera" (anche perchè Acquapendente la rossa avrebbe fatto fuco e fiamme se avessero chiuso il suo ospedale) non chiuda ma venga chiuso solo il reparto chirurgia.

Re: Un caloroso FANCULO sanità laziale By: ciocchetto

Comunque,come ciliegina sulla torta,dopo che è stata proclamata la chiusura di 3 ospedali della nostra provincia tra cui Montefiascone,Acquapendente e Ronciglione...

Del resto non parlo perché non sono informato, ma riguardo la chiusura degli ospedali del viterbese quali sono le tue fonti? Perché quelle ufficiali dicono tutt'altro...
Re: Un caloroso FANCULO sanità laziale By: DjBigio

è vero,il dietro front dopo tutte le polemiche che aveva suscitato l'iniziativa di Marrazzo, è stato fatto,ma in parte,in quanto parlando di razionalizzazione verranno potenziate alcune strutture,ma chiuse altre!!!
per un ospedale come montefiascone o acquapendente è molto meglio che abbia tutte le strutture efficienti,non solamente alcune potenziate a discapito di altre che verranno completamente tolte (sembra cardiologia a montefiascone e ginecologia a acquapendente....ti pare poco?!)
Re: Un caloroso FANCULO sanità laziale By: ciocchetto

è vero,il dietro front dopo tutte le polemiche che aveva suscitato l'iniziativa di Marrazzo, è stato fatto,ma in parte,in quanto parlando di razionalizzazione verranno potenziate alcune strutture,ma chiuse altre!!!
per un ospedale come montefiascone o acquapendente è molto meglio che abbia tutte le strutture efficienti,non solamente alcune potenziate a discapito di altre che verranno completamente tolte (sembra cardiologia a montefiascone e ginecologia a acquapendente....ti pare poco?!)

Beh, questo era stato già fatto ai tempi di Storace, non è una cosa di ieri. Almeno non ha fatto in tempo a venderli agli amici come è successo per qualche struttura di Roma... 
Re: Un caloroso FANCULO sanità laziale By: DjBigio

Mi risulta che mbe le strutture adesso sono presenti sia ad acquapendente che montefiascone e Storace ormai se ne è andato da qualche anno.....e poi non ho capito cosa c'entra rivangare il presente che oltretutto poco c'entra nel contesto di quello che sta accadendo attualmente!
Re: Un caloroso FANCULO sanità laziale By: ciocchetto

Mi risulta che mbe le strutture adesso sono presenti sia ad acquapendente che montefiascone e Storace ormai se ne è andato da qualche anno.....e poi non ho capito cosa c'entra rivangare il presente che oltretutto poco c'entra nel contesto di quello che sta accadendo attualmente!

Vallo a dire a Berlusconi quando dice che la situazione attuale è addirittura colpa dei comunisti...
Quanto alle stutture di Acquapendente e Montefiascone, l'organizzazione attuale (con poche specializzazioni per struttura) mi pare di ricordare fosse stata decisa dall'amministrazione Storace, così come l'accentramento del pronto soccorso a Belcolle; potrei anche sbagliarmi, comunque, basta che trovi una fonte che riporti il contrario...
Re: Un caloroso FANCULO sanità laziale By: luigi

Mi risulta che mbe le strutture adesso sono presenti sia ad acquapendente che montefiascone e Storace ormai se ne è andato da qualche anno.....e poi non ho capito cosa c'entra rivangare il presente che oltretutto poco c'entra nel contesto di quello che sta accadendo attualmente!

Vallo a dire a Berlusconi quando dice che la situazione attuale è addirittura colpa dei comunisti...
Quanto alle stutture di Acquapendente e Montefiascone, l'organizzazione attuale (con poche specializzazioni per struttura) mi pare di ricordare fosse stata decisa dall'amministrazione Storace, così come l'accentramento del pronto soccorso a Belcolle; potrei anche sbagliarmi, comunque, basta che trovi una fonte che riporti il contrario...

Secondo me dovevano fare in altro modo:
1) tutti gli ospedali dovevano avere un pronto soccorso efficiente e veloce (con il sistema di centralizzare a Belcolle occorrerebbe potenziare l'elisoccorso con almeno due o tre unità altrimenti per trasportare un malato con l'autoambulanza dai limiti della provincia a Viterbo ci vorrebbe più di un'ora....)
2) le specializzazioni dovevano essere tutte centralizzate
3) negli ospedali periferici era meglio mettere la lungo degenza

Vorrei tanto sapere il motivo di fare un solo pronto soccorso....


Re: Un caloroso FANCULO sanità laziale By: sonny62

Continuano gli scandali della regione lazio per la spesa sanitaria.....dopo anni di commissariamenti,assunzioni sregolate,appalti.....ora i conti non quadrano!!!
E pensare che ancora ricordo una paio di anni fa Marrazzo vantarsi in diretta tv di fronte a Formigoni (ex presidente regione lombardia) della brillante situazione economica del campo sanitario di cui godeva la nostra regione,nonostante l'abolizione del ticket sui medicinali e la prefetta efficenza dell'intero sistema.....
Ora qualcosa non quadra....i bilanci cominciano a vacillare.....di chi la colpa??!!
Basti pensare che nel Lazio si hanno dentro gli istituti sanitari regionali (dalle asl agli ospedali),14 addetti del personale per ogni paziente o degente.....nel veneto questo rapporto è pari a 6/1.
Sembrerebbe una cosa positiva essere maggiormente garantiti dalla quantità del personale.....peccato solamente che l'efficienza sanitaria veneta è la numero 1 d'Italia sia per la qualità del servizio offerto che per le strutture presenti!!!
Per non parlare della gestione delle ferie del personale specializzato gestite dalle asl regionali....ci sono state settimane di attesa per poter ricevere dispensazioni obbligatorie nei confronti di chi è allettato o gravemente malato perchè gli specialisti erano in ferie e nessuno poteva rimpiazzarli.....ma come,non ci sono 14 figure del personale per ogni paziente??!!....mah......
Comunque,come ciliegina sulla torta,dopo che è stata proclamata la chiusura di 3 ospedali della nostra provincia tra cui Montefiascone,Acquapendente e Ronciglione,da domani a titolo informativo torna il ticket regionale sui medicinali:in parole povere chi non è invalido dovrà pagare 3,50€ in più alla regione per ogni confezione di medicinale prescritto.
Faccio un esempio:fino ad oggi su una prescrizione di 2 scatole di Augmentin (antibiotico molto comune,credo chiunque lo abbia utilizzato), un individuo senza alcuntipo di invalidità pagava 2,96€ entrambe le scatole (ossia il prezzo di riferimento della regione lazio).
Da domani le 2 scatole di Augmentin costeranno 7,00€ ticket + 2,96 prezzo di riferimento = 9,96€ ovvero un aumento maggiore del 200%!!!
Mentre chi possiede una patologia cronica o un'invalidità il ticket sarà di 1€ a scatola,ossia le 2 scatole di prima costeranno 4,96€ con un aumento pari a circa l'80%!
Mica male Dottor Marrazzo....chissà adesso Formigoni quanto lo prenderà per il culo dato che i ticket Lombardi costano quasi la metà dei nostri (2€ circa)!
 
Ho letto la notizia questa mattina e sinceramente mi è rimasto un piccolo dubbio che forse potresti chiarirmi: questo ticket si applica su tutti i tipi di medicinali o soltanto per una certa tipologia?
ciao
Re: Un caloroso FANCULO sanità laziale By: ciocchetto


Vorrei tanto sapere il motivo di fare un solo pronto soccorso....


Il criterio è solito: tagli alle spese. Cosa che può andare bene se si gestisce un'azienda, non quando si gestiscono servizi di utilità sociale. Ma fintantoché ci saranno politici che vengono dall'imprenditoria, non ci possiamo aspettare altri modi di operare.

LO-FI Version 1.0 by DarkWolf - Valid XHTML 1.0! - CSS 2.1!