Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Settembre 20, 2021, 10:40:56 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News: Benvenuti sul Forum di  Valentano.net
 
   Home   Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
Pagine: 1 [2] 3   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: il FreeWare e l'open source a Valentano!  (Letto 20868 volte)
Erny
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 50


10... 100... 1000... a.s.roma m...a


Guarda Profilo
« Risposta #15 il: Maggio 10, 2006, 13:41:24 »

oddio che emozione!
che thread stupendo...viva l'open source!
per chi cerca consigli su linux...specialmente slackware...io sono a disposizione...anche a domicilio...sotto lauta macia ovviamente...ahahah!
scherzo...cmq davvero...io sono disponibile per aiuti linuxiani!

la rivoluzione non è nel pirataggio...è nell'alternativa! ghghhghg 
Loggato

...è come esaudire la gravità
prendere posto nel vortice...

                                          MK
ciocchetto
Supporter
Guitto
**
Offline Offline

Posts: 1193


Coltivate Linux, Windows si pianta da solo


Guarda Profilo WWW
« Risposta #16 il: Maggio 10, 2006, 13:46:08 »

oddio che emozione!
che thread stupendo...viva l'open source!
per chi cerca consigli su linux...specialmente slackware...io sono a disposizione...anche a domicilio...sotto lauta macia ovviamente...ahahah!
scherzo...cmq davvero...io sono disponibile per aiuti linuxiani!

la rivoluzione non è nel pirataggio...è nell'alternativa! ghghhghg 

La Slackware la provai nel lontano 1994, allora era quanto di meglio si potesse avere in termini di distribuzioni. Le ultime versioni della Slackware non le ho provate, ma dopo aver visto quello di cui dispongono Suse e FedoraCore, mi sa difficile trovare di meglio. Anzi, se vuoi una copia della Suse 10, fa' un fischio. Tanto dove abito lo sai bene... 
Ora sto scaricando la Fedora Core 5, che è l'ultimissima novità in tal senso.
Loggato

http://www.emmeeffe.org
Con i piedi caldi e asciutti si può andare lontano ('l mi' ba')
Erny
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 50


10... 100... 1000... a.s.roma m...a


Guarda Profilo
« Risposta #17 il: Maggio 10, 2006, 13:52:40 »

lo so lo so...dove abiti...non lontanissimo da casa mia....ehehehhe
cmq linux è una cosa particolare...quando ti fissi con una distribuzione poi ti ci leghi, io ormai lavoro solo con la slackware...cambiare ora...dopo 4 anni...sarebbe troppo difficile!
Loggato

...è come esaudire la gravità
prendere posto nel vortice...

                                          MK
ciocchetto
Supporter
Guitto
**
Offline Offline

Posts: 1193


Coltivate Linux, Windows si pianta da solo


Guarda Profilo WWW
« Risposta #18 il: Maggio 10, 2006, 14:09:50 »

lcmq linux è una cosa particolare...quando ti fissi con una distribuzione poi ti ci leghi, io ormai lavoro solo con la slackware...cambiare ora...dopo 4 anni...sarebbe troppo difficile!

Non è così difficile cambiare: personalmente credo di aver provato almeno una volta tutte le distribuzioni più conosciute: Mandrake/Mandriva, Red Had/Fedora, Suse, Slackware e una volta persino la Debian (che però è veramente tosta da istallare e far funzionare). Mi piace cambiare anche per vedere cosa è meglio per le mie esigenze. Devo dire che la Suse e la Mandriva sono le più complete e aggiornate, a parità di data di release, mentre la Red Hat/Fedora è sicuramente la più stabile. Tutte, comunque, hanno raggiunto livelli di semplicità di istallazione e d'uso notevolissimi. A parte, come dicevo, i modem interni, ma non per colpa di Linux...

P.S. Ho provato anche la Trustix, solo per i server, però...
Loggato

http://www.emmeeffe.org
Con i piedi caldi e asciutti si può andare lontano ('l mi' ba')
Erny
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 50


10... 100... 1000... a.s.roma m...a


Guarda Profilo
« Risposta #19 il: Maggio 10, 2006, 14:49:10 »

io dal mio canto ho provato solo mandrake...redhat...e poi la formidabile slack!
le prime due mi sanno troppo like-win...troppo semplici a piene di configurazioni automatiche.
Lavorare con linux secondo significa prima di tutto capire con cosa stai lavorando...e dovendo fare configurazioni manuali sei costretto a capire il tuo hardware e il tuo software, e la slack rispecchia questa filosofia. In più poter fare configurazioni manuali ad-oc significa avere un pc che non si pianterà mai...una volta trovata la giusta configurazione...per questo mi sono "piantato" sulla mia distribuzione preferita!
n.b. negli ultimi due anni non ricordo se il mio pc con slack si sia mai piantato, con winXp giusto 10 minuti fa!
Loggato

...è come esaudire la gravità
prendere posto nel vortice...

                                          MK
Alfeuss
Administrator
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 1313


The Boss Founding


Guarda Profilo WWW
« Risposta #20 il: Maggio 11, 2006, 00:44:28 »

Raggiunto  --> questo <-- link, scegli un host a caso e cominci il download...
Non dovresti avere altre sorprese...
Se non riesci te lo passo x email 

P.s  scaricati anche il manuale x la corretta configurazione dei vari account !

FreePop è un programma FONDAMENTALEEEEEE 
Loggato

Pirata Lacustre   Valentano Blog
Gi@
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 198


"L'originale ed unico vero giò con la @"


Guarda Profilo WWW
« Risposta #21 il: Maggio 11, 2006, 14:20:31 »


n.b. negli ultimi due anni non ricordo se il mio pc con slack si sia mai piantato, con winXp giusto 10 minuti fa!


hei Erny! x winXp ci penso io, in cambio tu ci passi qualke suggerimento su come configurare al meglio linux.

x Ciocchetto : sul mio portatile, Suse10 ha riconosciuto il modem senza problemi.. ho anche provato la connessione..

 funziona  , ieri sera ho installato skype con successo, provato e funziona, ora stò studiando il modo di come far

funzionare (come hai già scritto anche tu..) il modem del cellulare.. vorrei farti una domanda a proposito: ho provato ad inviare un file al portatile, il cellulare invia i dati.. ma sul portatile nn trovo niente..   di regola dovrebbe trasferire i file nella cartella HOME, giusto?  illuminami

Ciao Gi@
 
Loggato
Erny
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 50


10... 100... 1000... a.s.roma m...a


Guarda Profilo
« Risposta #22 il: Maggio 11, 2006, 14:55:39 »

eheheheh...per aiuti riguardo il pinguino ci sto!

per aiuti verso winXp non mi servono...appena riesco ad avere una connessione internet decente l'abbandono...come avevo già fatto!
Non mi da soddisfazioni...capite....il problema di winXp è l'insoddisfazione...clikc...doppio click...start...robuccia! 

per gi@:magari sto fine settimana passo a trovarti!
Loggato

...è come esaudire la gravità
prendere posto nel vortice...

                                          MK
Erny
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 50


10... 100... 1000... a.s.roma m...a


Guarda Profilo
« Risposta #23 il: Maggio 11, 2006, 15:24:13 »

un bel sito con documenti e how-to del pinguino

www.pluto.it
Loggato

...è come esaudire la gravità
prendere posto nel vortice...

                                          MK
sgnaffos
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 53



Guarda Profilo WWW
« Risposta #24 il: Luglio 07, 2006, 10:24:53 »

In questa sezione vorrei mettere tutti quei programmi utili per potenziare il computer senza il bisogno di ricorrere a spese inutili e soluzioni illegali.


Questa estate, se riesco a trovare un po' di tempo libero, vorrei realizzare un sito personale: niente di fantascientico, solo html e se ce la faccio un po' di javascrpit.

Non sono a zero a livello di programmazione, però non conosco nè html nè javascript.

Qualcuno può consigliarmi un buon SW per iniziare o debbo ripiegare su Micro$oft FrontPage?


Ciao a tutti 
Loggato
Alfeuss
Administrator
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 1313


The Boss Founding


Guarda Profilo WWW
« Risposta #25 il: Luglio 07, 2006, 11:00:36 »


Qualcuno può consigliarmi un buon SW per iniziare o debbo ripiegare su Micro$oft FrontPage?


Ciao a tutti 


Se non conosci l'html a mio modesto parere il migliore è dreamweaver MX della Macromedia...ma come capisci questo non è affatto gratuito    volendo puoi trovare qualche versione demo 

Se poi non hai grosse pretese e vuoi fare 1 sito internet in pochi minuti con materiale già precompilato dai un occhio a xara webstyle 

Googla e troverai tutto 

Ciaoo
Loggato

Pirata Lacustre   Valentano Blog
sgnaffos
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 53



Guarda Profilo WWW
« Risposta #26 il: Luglio 07, 2006, 12:10:40 »

Ti ringrazio......e se posso, quando inizierò, ti chiederò qualche consiglio

Ciao
Loggato
luca_
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 766


Guarda Profilo
« Risposta #27 il: Luglio 07, 2006, 15:12:32 »

L'HTML è un codice molto semplice. Alle prime può spaventare ma vedrai che poi ti troverai benissimo.

A parte i vari programmi dovresti andare su http://www.html.it e scaricati le guide su queste cose.

HTML e XML -> Il primo lo conosci già, il secondo è l'acronimo di Extended MarkUp Language, praticamente il seguito dell'HTML

CSS -> detto anche comunemente foglio di stile. Questo linguaggio ti permette di fare siti con aspetti grafici mooolto carini ed accattivanti.

PHP E ASP-> Questi due linguaggi sono per i siti dinamici. Sono difficili, ma se ti appassioni praticamente non c'è nulla che tu non possa fare.

MYSQL-> E' il database che utilizza un sito dinamico. Non ti serve di saperlo compilare ma più o meno sapere cos'è.

Non ti spaventare, non devi sapere tutto. Però se approcci ai linguaggi più che hai i programmi, poi sarà molto facile costruire siti web. L'HTML pian piano sta scomparendo a favore di siti dinamici, siti in FLASH oppure siti in XML più il file CSS. Allora se ti avvicini a queste cose ti conviene partire da linguaggi innovativi, così non perdi tempo in cose che pian piano non si usano più.

Una cosa che mi ha aiutato molto è stato scaricare un template, praticamente un sito prefabricato gratuito, e vedere come lo avevo costruito.

Spero di essere stato di aiuto, se ti serve altro chiedi!

Loggato
ciocchetto
Supporter
Guitto
**
Offline Offline

Posts: 1193


Coltivate Linux, Windows si pianta da solo


Guarda Profilo WWW
« Risposta #28 il: Luglio 07, 2006, 22:10:11 »

Ti ringrazio......e se posso, quando inizierò, ti chiederò qualche consiglio

Ciao

Se vuoi cimentarti nella scrittura di pagine HTML ti consiglio di scaricarti NVU da questo sito:
http://www.nvu.com/index.php
E' un editor HTML WYSIWYG (cioè sullo stile di word, tu scrivi le pagine web come se scrivessi un documento, lui genera il codice HTML), è open source e non pesa tanto (1 Mbyte circa), ed è molto completo
Loggato

http://www.emmeeffe.org
Con i piedi caldi e asciutti si può andare lontano ('l mi' ba')
sgnaffos
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 53



Guarda Profilo WWW
« Risposta #29 il: Luglio 10, 2006, 09:04:42 »

Grazie Ciocchetto e Piotr per i consigli.
Scusate se vi  rispondo solo oggi, ma c'era una partita da preparare.......

Avevo già letto la guida all'html di Html.it, ma poi non ho avuto più modo mettere in pratica quello che avevo imparato.

Ora scaricherò il template che mi consiglia Ciocchetto e cercherò di partire  da lì.

Vi farò sapere,

Ciao 
Loggato
Pagine: 1 [2] 3   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.052 secondi con 21 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Giugno 23, 2017, 13:20:20
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.15029 secondi con 6 query