Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Gennaio 29, 2022, 11:30:36 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News: Benvenuti sul Forum di  Valentano.net
 
   Home   Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: La bussola della Trasparenza del sito del comune di Valentano  (Letto 7896 volte)
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« il: Novembre 19, 2013, 17:52:13 »

Potete fare la verifica da qui http://www.magellanopa.it/bussola/page.aspx?s=verifica-dlgs-33-2013&qs=i%2fIwZsp5t0Z%2fqJNdz1eumw%3d%3d

* La Bussola della Trasparenza dei Siti Web.pdf (679.02 KB - scaricato 276 volte.)
* La Bussola della Trasparenza dei Siti Web2.pdf (404.85 KB - scaricato 230 volte.)
Loggato
luca_
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 766


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Novembre 21, 2013, 12:47:52 »

Uno dei servizi peggiori ed più inutili che abbia mai visto. I criteri che utilizza sono folli e molto spesso, seppure i contenuti sono presenti nel sito non riesce a trovarli.

Del resto, quando si mette in fondo al sito una frase del genere:
Citazione
La Bussola della Trasparenza e' in versione beta permanente, in continuo miglioramento.
Si capisce quanto quelli che hanno sviluppato questo attrezzo ne possano sapere...
Altri soldi che abbiamo buttato in un progetto web.
Loggato
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Novembre 21, 2013, 15:35:37 »

"Dal 20 aprile 2013 è in vigore il decreto legislativo n.33 /2013 riguardante il "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità', trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni". A tal fine il Dipartimento della Funzione pubblica ha elaborato una nuova versione della Bussola della Trasparenza in modo da accompagnare le amministrazioni nell'adeguamento delle strutture dei siti web a partire dall'allegato A del Decreto legislativo n.33/2013."

L'attestazione degli obblighi di pubblicazione

Come è noto, il Dlgs 33/2013 ha ridefinito la disciplina degli obblighi di trasparenza e di pubblicazione. La circolare del Dipartimento della Funzione Pubblica n. 2 del 19 luglio 2013 ha ribadito che "Gli obblighi di trasparenza previsti nel decreto, salvo i casi in cui le disposizioni abbiano previsto specifici termini, divengono efficaci al momento della sua entrata in vigore (20 aprile 2013). L'applicazione delle norme non deve attendere l'adozione né del decreto interministeriale di cui all'art. 1, co. 31, della L. 190/2012, né dei decreti previsti dall'art. 48, comma 3, del Dlgs n. 33 del 2013. Infatti, le prescrizioni del Dlgs n. 33/2013 sono immediatamente precettive secondo quanto previsto nell'allegato A al decreto" (Circolare DFP 2/13, par. 1.3).


Altri comuni:

* Montalto di Castro.pdf (599.72 KB - scaricato 211 volte.)
* montefiascone.pdf (602.91 KB - scaricato 236 volte.)
* Acquapendente.pdf (597.95 KB - scaricato 200 volte.)
* Tuscania.pdf (588.81 KB - scaricato 217 volte.)
* Comune di Viterbo.pdf (586.14 KB - scaricato 214 volte.)
Loggato
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Novembre 21, 2013, 15:40:03 »

Uno dei servizi peggiori ed più inutili che abbia mai visto. I criteri che utilizza sono folli e molto spesso, seppure i contenuti sono presenti nel sito non riesce a trovarli.
L'allegato A al D. Lgs. 33/2013 prevede che un sito di un ente pubblico debba sottostare alle seguenti condizioni:
- Avere un contenuto di notizie e documenti ben preciso
- Una ubicazione dei documenti in una parte di facile accesso stabilita dal formato indicato nell'allegato A
- I formati dei file delle pubblicazioni e dei documenti siano liberi, di facile accessibilità, aperti ed elaborabili.
Se ci sono i dati basta metterli nei posti giusti.
Capisci anche tu che se per un trovare un documento mi ci vuole il cane da caccia e diverse ore di tempo è come rendere un accesso difficile se non impossibile. Permettere a tutti di trovare un documento è una necessità di un cittadino ed un obbligo per l'amministrazione.
Ad maiora Luca_ e ben tornato.
Loggato
luca_
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 766


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: Novembre 21, 2013, 16:19:39 »

Forse non hai letto bene il mio post. E' la bussola della trasparenza che semplicemente "non funziona" e non riesce a trovare documenti anche se sono messi in home page. Guarda il sito del comune di Viterbo e dimmi se per te quello è trasparente...

Sono soldi delle nostre tasse buttati al vento in un servizio che non aiuta i webmaster della P.A. a costruire siti migliori
Loggato
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« Risposta #5 il: Novembre 21, 2013, 16:42:19 »

Il sito del Comune di Viterbo non sarà bello (anzi...) però c'è quasi tutto!
Ti faccio un esempio: mi serve di fare un intervento edilizio a Valentano e a Viterbo.
Trovami le cartografie e modulistica su entrambi i siti.
Ad esempio nel sito del comune di Valentano il menù "Amministrazione Trasparente" non esiste proprio.
La bussola della Trasparenza non trova i dati perchè non conformi all'allegato A - D. Lgs 33/2013

* Allegato A.pdf (81.31 KB - scaricato 216 volte.)
Loggato
m7
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 129



Guarda Profilo
« Risposta #6 il: Novembre 21, 2013, 18:05:26 »

Il sito del Comune di Viterbo non sarà bello (anzi...) però c'è quasi tutto!

Prova con Pitigliano (Gr),
Latera, Onano e Grotte di Castro ;)

Credits Corrado!

Ciao,
M/
Loggato
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« Risposta #7 il: Novembre 22, 2013, 09:00:02 »

Il sito del Comune di Viterbo non sarà bello (anzi...) però c'è quasi tutto!

Prova con Pitigliano (Gr),
Latera, Onano e Grotte di Castro ;)

Credits Corrado!

Ciao,
M/
Faccio una cosa più semplice.
Verifico i siti conformi
https://www.magellanopa.it/BUSSOLA/page.aspx?s=servizi-online&qs=yTOwTbr%2fQsJN46D%7cdB1zcQ%3d%3d&ind=200&regc=IT-62

Loggato
luca_
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 766


Guarda Profilo
« Risposta #8 il: Novembre 22, 2013, 14:27:23 »

La Bussola della Trasparenza serve a poco o niente perchè non valida i contenuti la loro accessibilità o usabilità. Cerca semplicemente la presenza di link.

Per aiutare i webmaster che lavorano con le pubbliche amministrazioni, invece di sperperare denaro pubblico in queste scemenze lo Stato avrebbe dovuto investire sullo sviluppo di un CMS open source costantemente aggiornato (non in beta) al quale ogni P.A. avrebbe dovuto affidarsi per la realizzazione di portali. A questo punto il cittadino si sarebbe trovato con siti sempre simili e nella semplicità di trovare sempre le informazioni corrette.
Inoltre si sarebbero pagati gli sviluppatori sono nella parte di personalizzazione di suddetto portale verso le esigenze del singolo ente, con un costo che poteva essere tranquillamente fissato e calmierato.
In assenza di questo basterebbe una sitemap in xml ben fatta che guidi gli sviluppatori nel rispetto di principi mondiali di usabilità.

Forse prima di utilizzare la Bussola avresti dovuto fare un giretto sui siti che risultano validati... Ti saresti accorto che molti di loro hanno solo i link SENZA CONTENUTI...

Mi spieghi a che serve un validatore così?
Loggato
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« Risposta #9 il: Novembre 22, 2013, 16:41:52 »


Mi spieghi a che serve un validatore così?
Serve perchè nel caso in cui un documento, previsto dall'allegato A, non risulta essere pubblicato basta ricorrere all'accesso civico come indicato art. 5 d. lgs 33/2013:
Citazione
1. L'obbligo previsto dalla normativa vigente in capo alle pubbliche amministrazioni di pubblicare documenti, informazioni o dati comporta il diritto di chiunque di richiedere i medesimi, nei casi in cui sia stata omessa la loro pubblicazione.
2. La richiesta di accesso civico non è sottoposta ad alcuna limitazione quanto alla legittimazione soggettiva del richiedente non deve essere motivata, è gratuita e va presentata al responsabile della trasparenza dell'amministrazione obbligata alla pubblicazione di cui al comma 1, che si pronuncia sulla stessa.
3. L'amministrazione, entro trenta giorni, procede alla pubblicazione nel sito del documento, dell'informazione o del dato richiesto e lo trasmette contestualmente al richiedente, ovvero comunica al medesimo l'avvenuta pubblicazione, indicando il collegamento ipertestuale a quanto richiesto. Se il documento, l'informazione o il dato richiesti risultano già pubblicati nel rispetto della normativa vigente, l'amministrazione indica al richiedente il relativo collegamento ipertestuale.
4. Nei casi di ritardo o mancata risposta il richiedente può ricorrere al titolare del potere sostitutivo di cui all'articolo 2, comma 9-bis della legge 7 agosto 1990, n. 241, e successive modificazioni, che, verificata la sussistenza dell'obbligo di pubblicazione, nei termini di cui al comma 9-ter del medesimo articolo, provvede ai sensi del comma 3.
5. La tutela del diritto di accesso civico è disciplinata dalle disposizioni di cui al decreto legislativo 2 luglio 2010, n. 104, così come modificato dal presente decreto.
6. La richiesta di accesso civico comporta, da parte del Responsabile della trasparenza, l'obbligo di segnalazione di cui all'articolo 43, comma 5.

Quindi:
se mi serve un documento e vado nella sezione "Amministrazione Trasparente" se non c'è richiedo l'accesso civico, se a sua volta non procede il responsabile per la trasparenza, la CIVIT procede alla decurtazione della retribuzione di risultato e del trattamento accessorio collegato alla performance mentre,  per l'amministrazione, la Corte dei Conti potrebbe avere qualcosa da ridire.
 
Insomma un bello strumento e decisamente potente.
Loggato
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« Risposta #10 il: Dicembre 17, 2013, 10:20:39 »

A distanza di un mese dalla precedente valutazione vediamo cosa è cambiato nella Trasparenza sito del Comune di Valentano

Loggato
luigi
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 953



Guarda Profilo
« Risposta #11 il: Febbraio 03, 2014, 09:24:25 »

Dopo tanti solleciti (a qualcosa serve quindi valentano.net) è stato inserita la sezione amministrazione trasparente nel sito del Comune di Valentano.
Ma....
Tutti i menù sono vuoti!!!!!
Solo una sezione (Bandi) ha un singolo documento.
Sveglia!!!11!!!
http://www.comune.valentano.vt.it/amministrazione-trasparente.html
Loggato
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.138 secondi con 21 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Febbraio 26, 2019, 13:08:50
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.01625 secondi con 6 query