Forum Community sul Comune di Valentano (VT) > Libri

Il metodo antistronzi By: ciocchetto

A leggere il titolo potrebbe sembrare un libro di Paolo Villaggio che interpreta Fantozzi; invece l'autore un professore universitario di Stanford, Robert Sutton, docente in un corso di laurea di Ingegneria Gestionale ed esperto di studio del comportamento in ambiti aziendali, ed il tema pi serio di quello che il titolo italiano lasci intendere.
Il libro una raccolta di analisi comportamentali di manager di aziende americane (ma non solo, sono citati anche esempi europei ed uno anche italiano) e una serie di consigli di come affrontare i cosidetti "stronzi", o almeno quelli che cos intende l'autore: persone estremamente sgradevoli, arroganti e tendenti a trattare nei peggiori modi possibili collaboratori e sottoposti.
C' da dire che questo tipo di fenomeno particolarmente diffuso soprattutto negli USA, dove la competizione considerata un valore da perseguire, mentre in Italia, pur cominciando a vedersi qualche preoccupante avvisaglia di "americanizzazione" in questo senso, i casi di "stronzaggine" sul lavoro sono ancora molto limitati e ristretti ad aziende molto grandi (quindi poche): gli ambienti di lavoro pi diffusi, quelli delle piccole e medie imprese, vengono salvate dalle loro stesse dimensioni.
La conclusione del libro, ovvia, che in un ambiente di lavoro senza stronzi si lavora meglio, ma quello che un po' meno ovvio, e nel libro sono trattati dei metodi per farlo, che a quel tipo di situazione c' sempre un rimedio, che pu andare dal metodo personale (per sopravvivere) a quello cooperativo (per ripulire l'ambiente, se gli stronzi sono in numero limitato).
Il link al sito del prof. Sutton questo.

Re: Il metodo antistronzi By: kim

  Caro Ciocchetto ho seguito il tuo consiglio...acquisto effettuato!!! 
Per ora l'ho regalato ad una mia amica che vive questo tipo di situazioni in campo lavorativo..ma a breve me lo far prestare..come si sa gli s****** si trovano dappertutto!!!! 

Ciauxx 

LO-FI Version 1.0 by DarkWolf - Valid XHTML 1.0! - CSS 2.1!