Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Luglio 23, 2019, 00:55:31 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News:
Qual'è il paese più bello della tuscia Viterbese?
 
   Home   Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Felicità oscura  (Letto 3195 volte)
davidz70
Catarcione
***
Offline Offline

Posts: 461


Semel in anno licet insanire


Guarda Profilo
« il: Gennaio 21, 2008, 19:58:30 »

In verità non l'ho ancora letto ma lo farò presto!!! Ve lo segnalo in quanto di autrice "nostrana" per cui forse vale la pena di conoscere e valorizzare la gente, le idee e le emozioni della nostra terra...

http://www.ilfiloonline.it/autori/2008/eutizi.asp
Loggato

Tutte le generalizzazioni sono pericolose...compreso questa!
davidz70
Catarcione
***
Offline Offline

Posts: 461


Semel in anno licet insanire


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Marzo 17, 2008, 22:55:35 »

 
Vi allego qui sotto l'articolo che uscirà sulla Loggetta e sulle riviste della zona sulla presentazione del libro "Felicità Oscura" di Annalisa Eutizi. 

E’ sicuramente andata al di là di ogni più rosea previsione la presentazione della raccolta di poesie di Annalisa Eutizi tenutasi presso la sala conferenze della Biblioteca comunale di Tuscania domenica 24 febbraio; la presenza di oltre 400 persone, alcune delle quali rimaste fuori per l’esiguità dei locali, è stato il giusto tributo che Annalisa ha saputo meritare per l’autenticità e la sensibilità d’animo profuse nel suo libro di poesie “Felicità Oscura”.
“E’ un titolo emblematico – spiega nella prefazione del libro Annamaria Candeloro - che con un elegante ossimoro accosta le due tematiche principali della silloge, poste in contrasto tra loro: nella raccolta, infatti, da una parte sono espressi temi positivi, in particolare legati alla vita, alla libertà, alla solarità dell’esistenza, allo splendore dell’amore. Dall’altra parte, invece, la celebrazione della bellezza della vita viene incrinata dalla riflessione sui problemi di attualità del mondo in cui viviamo, che l’autrice intende denunciare con la sua opera”.
Durante la presentazione, sono intervenuti: il relatore Enio Staccini, l’Ass.re alla cultura, Dott. Salvatore Fusco ed  un insegnante delle scuole superiori di Annalisa, il prof. Cesare Aloisi il quale ha sorpreso tutti, leggendo pubblicamente un tema dell’autrice quando aveva appena 17 anni, scritto in poesia, e che già rivelava lo stato d’animo sensibile e la predisposizione ai versi dell’autrice.
Coloro che sono riusciti ad entrare nella sala, hanno potuto assaporare i momenti toccanti di alto spessore emotivo della lettura delle poesie dell’autrice in un elegante connubio artistico con l’accompagnamento di pianoforte, suonato per l’occasione dalla bravissima pianista Marina Gavelli.
La raccolta di poesie di Annalisa è stata selezionata dopo aver partecipato ad un concorso della casa editrice “Il Filo” la quale, in seguito, ha pubblicato il libro.
Si tratta della prima raccolta di poesie di Annalisa e già il giorno della presentazione sono state vendute oltre 100 copie.
Il libro si può acquistare nelle librerie oppure on line collegandosi al sito della casa editrice “Il Filo”.


L'autrice, che qualcuno di voi sicuramente conosce, si è ritagliata uno spazio web tutto suo su un portale di Tuscania 

http://www.toscanella.it/partners/annalisa/
Loggato

Tutte le generalizzazioni sono pericolose...compreso questa!
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.039 secondi con 21 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Giugno 27, 2019, 06:53:29
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.01682 secondi con 6 query