Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Aprile 20, 2021, 21:15:11 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News:
Ricette tipiche valentanesi e dell'alta Tuscia
 
   Home   Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Il CANNONE  (Letto 6778 volte)
cogito
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 26


Guarda Profilo
« il: Luglio 19, 2006, 14:34:39 »

IL CANNONE


Ho perso la grande occasione
di vedere bastonato il cannone
carpe die,dicevano i latini
che erano meno cretini.

Lo scherzo più riuscito,è provato,
è quello che si fa in anonimato.
Quindi,caro cannone,se vuoi
                                che ciò avvvenga
cerca di procurarti qualcuno che
              la luce spenga
perchè il motivo della perticata
è l'ombra della luce proiettata.

T'avevo visto


CoGiTo
Loggato
Birillo63
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 167


Cadere e rialzarsi senza mai lamentarsi


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Luglio 19, 2006, 22:14:25 »

Forse non sono abbastanza intelligente..........o forse è disinformazione....
Ma che significa???
Loggato

Dimmelo e dimentico. Insegnamelo e ricordo. Coinvolgimi e imparo
giorg
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 38



Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Luglio 22, 2006, 14:24:47 »

caro cogito complimenti per come metti le parole in rima però per la prossima volta cerca di far capire anche a noi comuni mortali quello che vuoi dire

ciao                                                   
Loggato

..che tu possa sempre avere il vento in poppa , che il sole ti risplenda in viso e che il vento ti porti in alto a danzare con le stelle..
Birillo63
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 167


Cadere e rialzarsi senza mai lamentarsi


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Luglio 22, 2006, 15:32:07 »

caro cogito complimenti per come metti le parole in rima però per la prossima volta cerca di far capire anche a noi comuni mortali quello che vuoi dire

ciao                                                  


Meno male....è consolante che anche qualcun altro non abbia capito!!! Cominciavo a preoccuparmi, pensando di essere l'unica persona a non aver afferrato il senso....
Loggato

Dimmelo e dimentico. Insegnamelo e ricordo. Coinvolgimi e imparo
cogito
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 26


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: Luglio 31, 2006, 16:13:59 »

Vi darò l'agognata spiegazione
della lirica dedicata al cannone
dice che il Cannone,insieme a Paventi
facevano gavettoni ed erano contenti.

la cosa che però fece inquietare la popolazione
è che li facevano di nascosto da un balcone

La luce non spenta della stanza accanto
ha fatto si che le figure si mostrassero d'incanto
la scucchia del Paventi e
l'inamidata parrucca del Cannone
si proiettarono a dispetto sul
muro dell'abitazione
in molti videro e riconobbero le figure
avrebbero tagliato loro la testa sulle scure.

Quindi sono stati molto fortunati
ad essere stati soltanto bastonati!

                             Cogito


P.s   Dice che il Cannone
       stava fuori al bar
        vestito da prima comunione
        abito stirato e perfetto
         che sembrava un marinaretto.
Loggato
valentano01018
Cecco

Offline Offline

Posts: 1


Guarda Profilo
« Risposta #5 il: Luglio 31, 2006, 18:13:05 »

Far funzionare la testa bastava
per capir che di Nicol si trattava...
Loggato
ghibli
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 189


Guarda Profilo
« Risposta #6 il: Agosto 04, 2006, 21:56:24 »

Far funzionare la testa bastava
per capir che di Nicol si trattava...

io conoscevo un altro cannone... Crying or Very sad
Loggato

Allor che il vento contro il sole gira,
non ti fidar, perchè torna forte e spira.
gabbiano
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 279


meno calcio...più calci (irr)


Guarda Profilo
« Risposta #7 il: Agosto 05, 2006, 12:06:57 »

carpe die , dicevano i latini
Ma mi sbaglio o i latini dicevano CARPE DIEM !
Loggato

giorg
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 38



Guarda Profilo
« Risposta #8 il: Agosto 06, 2006, 21:03:53 »

complimenti gabbiano hai trovato un piccolo errore. ma non sarà mica che il nostro più famoso poeta dopo alcune incomprensioni incomincia a perdere anche qualche colpo?
Loggato

..che tu possa sempre avere il vento in poppa , che il sole ti risplenda in viso e che il vento ti porti in alto a danzare con le stelle..
cogito
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 26


Guarda Profilo
« Risposta #9 il: Settembre 03, 2006, 11:46:10 »

ERRATA CORRIGE

cari picchiatelli
mi scuso per aver scritto,
la frease "carpe diem" senza
la "m".Ce l'avevo messa,
poi l'ho tolta.
Altrimenti di cosa parlate??
E comunque quando l'ho scritta
c'erano ben 40 gradi all'ombra.
E io il latino non lo so.

In lingua Italiana
Cogito
Loggato
GIANCO
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 9


Guarda Profilo
« Risposta #10 il: Settembre 09, 2006, 18:45:02 »

Ha detto bene gabbiano.
Quando il latino non lo si conosce sarebbe bene non scrivere niente e sicuramente fareste più bella figura.

Gianco
Loggato
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.066 secondi con 22 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Agosto 04, 2019, 13:47:28
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.01882 secondi con 6 query