Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Ottobre 28, 2020, 21:06:17 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News: Benvenuti sul Forum di  Valentano.net
 
   Home   Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
Pagine: [1] 2   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Risultati elezioni su scala nazionale.  (Letto 7207 volte)
Adriano
Fotoreporter
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 921



Guarda Profilo
« il: Aprile 11, 2006, 02:38:45 »

su scala nazionale, al Senato e' definitivo, ha vinto Berlusconi:

http://www.elezionipolitiche.interno.it/politiche/senato060409/S0000000.htm

153 seggi, contro 148

Loggato

"La vita va osservata, vissuta, documentata e tramandata, per questo la fotografia è un pezzo della vita stessa;-)."

"Odio li brodi e li minestri, abolissi la cucchiarella" (anonimo siciliano)
Adriano
Fotoreporter
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 921



Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Aprile 11, 2006, 08:26:28 »

Alla Camera, invece ha vinto Prodi:

http://www.elezionipolitiche.interno.it/politiche/camera060409/C0000000.htm

340 seggi contro 277.
Loggato

"La vita va osservata, vissuta, documentata e tramandata, per questo la fotografia è un pezzo della vita stessa;-)."

"Odio li brodi e li minestri, abolissi la cucchiarella" (anonimo siciliano)
Adriano
Fotoreporter
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 921



Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Aprile 11, 2006, 09:01:51 »

Adesso si aspettano i 6 seggi dei votanti all'estero;
Loggato

"La vita va osservata, vissuta, documentata e tramandata, per questo la fotografia è un pezzo della vita stessa;-)."

"Odio li brodi e li minestri, abolissi la cucchiarella" (anonimo siciliano)
luca_
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 766


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Aprile 11, 2006, 12:54:48 »

Diciamo che le elezioni non sono ancora finite, e che bisognerà aspettare le inevitabili seconde.

Per ora il dato è il seguente

Camera all'unione solo grazie al premio di maggioranza 49.8% contro 49.7%

Senato all'unione grazie agli italiani all'estero, 5 seggi contro 1

In queste condizioni non credo proprio sia possibile promulgare qualunque provvedimento.

Che ne pensate?
Loggato
gieffe
Visitatore
« Risposta #4 il: Aprile 11, 2006, 13:08:29 »

su scala nazionale, al Senato e' definitivo, ha vinto Berlusconi:

http://www.elezionipolitiche.interno.it/politiche/senato060409/S0000000.htm

153 seggi, contro 148

poi bisogna aggiungere gli italiani all'estero e così ha vinto Prodi. In realtà non ha vinto nessuno. Hanno fatto una legge elettorale con la quale si riesce ad arrivare entrambi ultimi pur gareggiando solo in due (misteri dell'aritmetica). Complimenti vivissimi. Era tutto più semplice ai tempi del centro sinistra: dc, psi, psdi, pri, ...
Loggato
Adriano
Fotoreporter
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 921



Guarda Profilo
« Risposta #5 il: Aprile 11, 2006, 13:14:47 »

penso anche io che non governeranno...

sara' il nulla fino a prossime elezioni...

sperando che partiti "mitomani" come li definirei io, facciano una scelta...

spiegatemi che senso ha, che un "partiticchio" come "Forza Roma", corra da solo, senza appoggiarsi a uno degli schieramenti???

Nessuna speranza che il suo capobanda diventi presidente del consiglio...
allora perche' disperdere voti?

capisco la creazione di nuovi partiti...e' assolutamente legittimo...
ma con un sistema elettorale come il nostro, e' impossibile andare avanti senza schierarsi...

allora mi stanno bene i partitelli nuovi che poi prendono voti a livello di 0.0001, ma concorrono con uno schieramento, ma non i solitari assoluti...

magari qualche partito piccolo potrebbe sperare di avere un seggio, ma non da solo...

e sono tanti...
quelli che corrono per dire "io c'ero"...

cosi' l'Italia sara' sempre spaccata...

chi vota a destra, lo fara' comunque, chi vota a sinistra, stessa cosa...

la differenza puo' farla il fatto di essere insieme in coalizione, senza dispersione voti...

e' inutile poi insultarsi a vicenda e menzionare gli errori altrui...
bisogna proporre i propri obiettivi e programmi....

chi vota Berlusconi, non e' che cambia idea perche' lui ha detto una parolaccia...
all'elettore poco importa...

come chi vota Prodi non rinuncia, pur vedendo la faccia da funzionario sovietico del KGB, ai tempi di Breznev o di Cernienko, che si ritrova...

chi vota, in entrambi i casi, lo fa sperando in un miglioramento e quindi sceglie quello piu' vicino alle sue idee...


Loggato

"La vita va osservata, vissuta, documentata e tramandata, per questo la fotografia è un pezzo della vita stessa;-)."

"Odio li brodi e li minestri, abolissi la cucchiarella" (anonimo siciliano)
DjBigio
Semedelino
****
Offline Offline

Posts: 683



Guarda Profilo
« Risposta #6 il: Aprile 11, 2006, 13:47:48 »

In queste condizioni non è possibile governare.....che c'è da festeggiare???
Con la maggioranza di 4-5 senatori se tutto va bene al senato,basta che arriva l'influenza e vengono bloccate tutte le proposte di legge o le vince la "minoranza"....che poi non è minoranza!
Secondo me o nuove elezioni oppure un accordo tra i poli,altrimenti non si arriva da nessuna parte.
Loggato

Versatilità,senso tattico,gioco di squadra e precisione....il pallone raggiunge l'orgasmo quando viene accarezzati dai suoi piedi!
luca_
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 766


Guarda Profilo
« Risposta #7 il: Aprile 11, 2006, 15:12:08 »

poi bisogna aggiungere gli italiani all'estero e così ha vinto Prodi. In realtà non ha vinto nessuno. Hanno fatto una legge elettorale con la quale si riesce ad arrivare entrambi ultimi pur gareggiando solo in due (misteri dell'aritmetica). Complimenti vivissimi. Era tutto più semplice ai tempi del centro sinistra: dc, psi, psdi, pri, ...

Mah, il detto "era meglio quando era peggio" è un po' fiacchino. Rimpiangere un periodo in cui il sistema clientelare era la norma, la tangente la legge e la raccomandazione la prassi non mi sembra la soluzione per il futuro.

Quello che mi rattrista è sentire chi crede ancora che il cambio dello schieramento e la consequenziale uscita di scena del Cavaliere rialzerà le sorti del nostro paese.

Il vero potere in Italia non l'hanno ne Silvio ne Romano, ma un certo Cesare Geronzi, e chi come lui fa il banchiere. Poi vengono tutti i lobbisti vari.

Il paese cambierà quando arriveranno al potere persone che decidano di rivoltarlo come un pedalino, invece di lasciarlo sempre esattamente com'è. Ma nessuno permetterà mai che certi soggetti andranno nei gangli dello stato.


Per la questione specifica sono con DjBigio. Nuove elezioni o soprattutto un accordo fra i poli, ma abbiamo la maturità tedesca per farlo?

Io non credo.
Loggato
stoppins
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 216


MEGLIO FREGARE CHE ESSERE FREGATI...


Guarda Profilo
« Risposta #8 il: Aprile 11, 2006, 16:22:02 »

Premetto che non cè stato ne un vincitore ma soppratutto nessun vinto... Non riesco a capire perchè il precedente governo a voluto ritornare al proporzionale e nessuno di noi abbiamo commentato questo ennesimo scandalo...
Non si può governare un paese GRAZIE
Loggato

SUPERc@**oLAPREMATURAAAA!!!!!!!!!!
stoppins
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 216


MEGLIO FREGARE CHE ESSERE FREGATI...


Guarda Profilo
« Risposta #9 il: Aprile 11, 2006, 16:25:52 »

Premetto che non cè stato ne un vincitore ma soppratutto nessun vinto... Non riesco a capire perchè il precedente governo a voluto ritornare al proporzionale e nessuno di noi abbiamo commentato questo ennesimo scandalo...
Non si può governare un paese GRAZIE al premio di maggioranza per uno scarto dello 0.03 e non si può nemmeno essere TOLLERANTI al proporzionale REGIONALE attuato per il senato... AD OTTOBBRE DI NUOVO AL VOTO!!! OPPURE UN GOVERNO CON PRESIDENTE la coppia BERTINOTTI-RAUTI CON VICE MUSSOLINI e nessuno litigherà piùùùù 
Loggato

SUPERc@**oLAPREMATURAAAA!!!!!!!!!!
gieffe
Visitatore
« Risposta #10 il: Aprile 11, 2006, 16:40:03 »

penso anche io che non governeranno...

sara' il nulla fino a prossime elezioni...



MA qualcosa faranno, ma non quello che si sperava. Per fare le riforme sociali sarebbe stato necessario un forte salto in avanti da parte delle forze della sinistra estrema (che c'è stato ma solo  in parte), tale da far spostare in avanti il risultato di tutto lo schieramento del centro sinistra. Tutto questo purtroppo non c'è stato. Così le riforme saranno molto vaghe. E poi mi aspetto una opposizione serrata: basta che si assenti qualche parlamentare c/sinistra, per andare in minoranza.
Speriamo nei francesi :-)
Loggato
gieffe
Visitatore
« Risposta #11 il: Aprile 11, 2006, 16:42:23 »

poi bisogna aggiungere gli italiani all'estero e così ha vinto Prodi. In realtà non ha vinto nessuno. Hanno fatto una legge elettorale con la quale si riesce ad arrivare entrambi ultimi pur gareggiando solo in due (misteri dell'aritmetica). Complimenti vivissimi. Era tutto più semplice ai tempi del centro sinistra: dc, psi, psdi, pri, ...

Mah, il detto "era meglio quando era peggio" è un po' fiacchino.

Qualcuno ha detto questo? SOlo che era + facile far sommare i numeri (aritmetica). Tutto qui. Ma l'italiano non è chiaro?
Loggato
DjBigio
Semedelino
****
Offline Offline

Posts: 683



Guarda Profilo
« Risposta #12 il: Aprile 11, 2006, 18:43:39 »

Premetto che non cè stato ne un vincitore ma soppratutto nessun vinto... Non riesco a capire perchè il precedente governo a voluto ritornare al proporzionale e nessuno di noi abbiamo commentato questo ennesimo scandalo...
Non si può governare un paese GRAZIE
Ennesimo scandalo?!....quale altro scandalo c'è stato?!.....forse lo scandalo per i sinistrosi è non ammettere la compattezza e la forza di un governo che è durato 5 anni.....mentre la sinistra una media di 5 mesi.....non solo,tutti pensavano in una disfatta del cavaliere(io compreso)....e invece?!.....se ci fosse stata la vecchia legge elettorale quella somma di voti tra camera e senato avrebbe portato al governo Berlusconi!Perciò di che si lamenta la sinistra?!.....mah.....cose folii!
Loggato

Versatilità,senso tattico,gioco di squadra e precisione....il pallone raggiunge l'orgasmo quando viene accarezzati dai suoi piedi!
gieffe
Visitatore
« Risposta #13 il: Aprile 12, 2006, 11:29:12 »

ma per me si potrebbero anche sospendere le elezini a tempo indeterminato: si fa 5 anni per uno e si risparmiano un sacco di soldi. Tanto 'sta parvenza di democrazia serve a poco (pochi)
Loggato
evox
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 112


dica......................ilvio


Guarda Profilo
« Risposta #14 il: Aprile 12, 2006, 13:30:30 »

poi bisogna aggiungere gli italiani all'estero e così ha vinto Prodi. In realtà non ha vinto nessuno. Hanno fatto una legge elettorale con la quale si riesce ad arrivare entrambi ultimi pur gareggiando solo in due (misteri dell'aritmetica). Complimenti vivissimi. Era tutto più semplice ai tempi del centro sinistra: dc, psi, psdi, pri, ...

Mah, il detto "era meglio quando era peggio" è un po' fiacchino. Rimpiangere un periodo in cui il sistema clientelare era la norma, la tangente la legge e la raccomandazione la prassi non mi sembra la soluzione per il futuro.

Quello che mi rattrista è sentire chi crede ancora che il cambio dello schieramento e la consequenziale uscita di scena del Cavaliere rialzerà le sorti del nostro paese.

Il vero potere in Italia non l'hanno ne Silvio ne Romano, ma un certo Cesare Geronzi, e chi come lui fa il banchiere. Poi vengono tutti i lobbisti vari.

Il paese cambierà quando arriveranno al potere persone che decidano di rivoltarlo come un pedalino, invece di lasciarlo sempre esattamente com'è. Ma nessuno permetterà mai che certi soggetti andranno nei gangli dello stato.


Per la questione specifica sono con DjBigio. Nuove elezioni o soprattutto un accordo fra i poli, ma abbiamo la maturità tedesca per farlo?

Io non credo.



nulla da aggiuingere!
perfetto in ogni dettaglio!

GRANDE PIOTR

non mi stancherò mai di sostenerti!!!!
Loggato

Duke: Gli hai fatto male!Adesso ha paura!Lo hai ferito. Capito? Hai capito? Non è una macchina, è un uomo!
Pagine: [1] 2   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.137 secondi con 20 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Novembre 02, 2017, 03:07:27
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.04532 secondi con 6 query