Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Dicembre 01, 2020, 15:14:00 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News:
Valentano Negli Occhi; tante FOTO da vedere,ammirare,commentare.
 
   Home   Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
Pagine: 1 [2] 3 4 5   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: AFFANCUOLO A......  (Letto 29577 volte)
fabio
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 51



Guarda Profilo WWW
« Risposta #15 il: Novembre 16, 2005, 14:50:00 »

ve lo ricordate?


* lalaziorestainb.jpg (55.83 KB, 700x382 - visto 297 volte.)
Loggato

che capocce............
luca_
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 766


Guarda Profilo
« Risposta #16 il: Novembre 16, 2005, 15:05:01 »

mmm, che la coerenza sia positiva è opinabile, come ho già detto... ma questi sono punti di vista. Invece è un fatto che il caro Di Canio non lo sia. Innanzittutto ha cambiato tutte le squadre di vertice, tanto perchè è una bandiera. Poi dall'Inghilterra professava il ritrovato amore per la legalità. In una intervista disse di quanto amava i bobbies, per la loro attenzione maniacale contro episodi di rissa negli stadi, e come adorasse il Sun ed il dolce clima britannico. Primo segno di incredibile incoerenza, dato che ha tatuato un bel DUX sull'avambraccio, e non è che fascisti e inglesi si siano mai amati(tanto per usare un eufemismo). Allora uno pensa, ok, è rinsavito, ha capito che la società civile è meglio di quattro slogan fascistoidi buttati la... Invece torna in Italia e ci delizia con gesti e dichiarazioni al megafono che manco nel ventennio. é un gran paraculo, come hanno già detto, che aizza le folle in base a quello che le folle vogliono...
Loggato
skyer
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 972


solo i vili e i mediocri conoscono la sconfitta...


Guarda Profilo
« Risposta #17 il: Novembre 17, 2005, 14:08:21 »

Si avvicina il Natale e l'Epifania....consigli per i regali....


* PromozioneEpifania_.jpg (52.93 KB, 200x256 - visto 286 volte.)
Loggato

Al peggio sono abituato...è il meglio che mi spaventa!
skyer
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 972


solo i vili e i mediocri conoscono la sconfitta...


Guarda Profilo
« Risposta #18 il: Novembre 17, 2005, 14:13:52 »

Caro Piotr....cosa vogliamo dire con il fatto che abbia cambiato le maglie di molte tra le società piu' importanti....solamente che è un campion,altrimenti non lo avrebbero ingaggiato....oppure basterebbe citare un esempio da tutti amato...Roberto Baggio...dalla Fiorentina alla Juve...dall'Inter al Milan....!!!!
E poi....non esiste alcuna legge scritta che prevede un nesso tra l'ammirazione per la cultura sportiva inglese ed  l'odio per un'idea politica di destra!!!
Infine...il tatuaggio che porta ha lo stesso valore di quello del CHE fatto da Veron...ed il suo saluto romano del pugno chiuso di Lucarelli...ma non mi pare che in questi casi si sia gridato allo scandalo o si si criminalizzato l'utore di ciò....esistono forse due pesi e due misure....da te un discorso del genere non me lo aspetto di certo...è troppo superficiale e scontato.....!!!!!
Loggato

Al peggio sono abituato...è il meglio che mi spaventa!
luca_
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 766


Guarda Profilo
« Risposta #19 il: Novembre 17, 2005, 15:21:21 »

Dunque, Dunque... Se si dice che Paoletto è il simbolo della coerenza, allora lo si giudichi per quella. Non mi sembra che qui si stia disquisendo sulle sue doti tecniche, ma sulle sue esternazioni fuori dal rettangolo verde. Stessa cosa per il fatto di apprezzare a momenti alterni la cultura inglese. La destra che ha tanto a cuore Paoletto è quella del ventennio, e prova a parlare ad un inglese dell'asse Roma Berlino poi mi dici come la prende. Come ho detto in tutti i miei post, non mi piace chi mette la politica nel calcio, e chi assurge a simbolo con slogan populisti e poco seri che siano di destra o di sinistra. Sono d'accordo sul discorso che i tatuaggi hanno lo stesso valore, ma non mi sembra che Veron dopo un gol dica Hasta la Victoria. Per quanto riguarda Lucarelli ma scherzi?? Non si è parlato d'altro per le sue dichiarizioni pro Che ecc ecc, ed il suo libro sta facendo migliaia di copie. Si gridò eccome allo scandalo, e rischiò pure di essere deferito, come è giusto che sia. 
Loggato
skyer
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 972


solo i vili e i mediocri conoscono la sconfitta...


Guarda Profilo
« Risposta #20 il: Novembre 17, 2005, 22:05:43 »

Qui non si entra nel merito delle idee sostenute..ognuno porta avanti le proprie (e non è detto che io le approvi) con la massima libertà...e penso sia nel suo pieno diritto...e non si tratta nemmeno di di adeguarsi alle preferenze di un popolo (vedi il famoso asse Roma-Berlino) solo perchè se ne ama la cultura sportiva (una dele poche cose apprezzabili di quella gente)
Non mi sembra che ai tempi inglesi il sig. Di Canio abbia mai ripudiato le sue idee ed i suoi ideali...tutt'altro...è sempre stato fervido sostenitore del suo pensiero...vedendoselo oltretutto rinfacciato più di una volta...a dimostrazione che è rimasto coerente nonostante tutto e tutti....ma venendo spesso elogiato per altri motivi fino a diventare uno dei più amati sportivi d'oltremanica....cosa che non accade da noi, dove il sig. Di Canio viene nominato solamente per metterne in luce gli aspetti peggiori...evidentemente all'opinione pubblica fa comodo questo!!!
Per quel rigurda il deferimento di Lucarelli un solo appunto...lui ha "rischiato" di essere deferito...il sig. Di Canio lo è stato...una puntualizzazione ch non ritengo di poco conto...e che supporta la tesi dei "due pesi e due misure" e della differente cassa di risonanza che è stata data ai due gesti...
Loggato

Al peggio sono abituato...è il meglio che mi spaventa!
Tafy5
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 104



Guarda Profilo
« Risposta #21 il: Novembre 18, 2005, 18:40:40 »

minimo


Non credi che per la rarità degli esemplari 8 punti siano un pochino pochi………
Loggato
fabio
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 51



Guarda Profilo WWW
« Risposta #22 il: Novembre 20, 2005, 11:45:29 »

minimo


Non credi che per la rarità degli esemplari 8 punti siano un pochino pochi………
Loggato

che capocce............
luca_
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 766


Guarda Profilo
« Risposta #23 il: Novembre 20, 2005, 17:13:48 »


Non mi sembra che ai tempi inglesi il sig. Di Canio abbia mai ripudiato le sue idee ed i suoi ideali...tutt'altro...è sempre stato fervido sostenitore del suo pensiero...vedendoselo oltretutto rinfacciato più di una volta...a dimostrazione che è rimasto coerente nonostante tutto e tutti....ma venendo spesso elogiato per altri motivi fino a diventare uno dei più amati sportivi d'oltremanica....cosa che non accade da noi, dove il sig. Di Canio viene nominato solamente per metterne in luce gli aspetti peggiori...evidentemente all'opinione pubblica fa comodo questo!!!
Per quel rigurda il deferimento di Lucarelli un solo appunto...lui ha "rischiato" di essere deferito...il sig. Di Canio lo è stato...una puntualizzazione ch non ritengo di poco conto...e che supporta la tesi dei "due pesi e due misure" e della differente cassa di risonanza che è stata data ai due gesti...


Quando mai Di Canio in Inghilterra è andato a fare il saluto romano sotto la curva dopo un gol?

Cmq per il deferimento ci deve essere il ragionevole sospetto che si sia infranta una legge. Come da Costituzione fare apologia di Fascismo è reato, fare apologia di Che Guevara no. Possiamo discutere su questo, ma i due pesi e due misure non stanno in piedi.
Loggato
skyer
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 972


solo i vili e i mediocri conoscono la sconfitta...


Guarda Profilo
« Risposta #24 il: Novembre 20, 2005, 21:45:40 »

Saluto romano non equilvale ad apologia al fascismo...anche su questo non credo si possa discutere....
Loggato

Al peggio sono abituato...è il meglio che mi spaventa!
luca_
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 766


Guarda Profilo
« Risposta #25 il: Novembre 21, 2005, 10:40:33 »

La legge n. 645 del 20 giugno 1952, che dà attuazione alla disposizione costituzionale che vieta «la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista», punisce esplicitamente l'apologia del fascismo e le manifestazioni fasciste.
Comma 5 - Manifestazioni fasciste.
Chiunque, partecipando a pubbliche riunioni, compie manifestazioni usuali del disciolto partito
fascista ovvero di organizzazioni naziste è punito con la pena della reclusione sino a tre anni e con
la multa da 400.000 a 1.000.000 di lire.
Il giudice, nel pronunciare la condanna, può disporre la privazione dei diritti previsti nell'articolo
28, comma secondo, numeri 1 e 2, del codice penale per un periodo di cinque anni.
Loggato
skyer
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 972


solo i vili e i mediocri conoscono la sconfitta...


Guarda Profilo
« Risposta #26 il: Novembre 21, 2005, 22:43:47 »

Bene...la citazione giurisprudenziale non emette condanna per il saluto romano....
Loggato

Al peggio sono abituato...è il meglio che mi spaventa!
luca_
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 766


Guarda Profilo
« Risposta #27 il: Novembre 22, 2005, 10:35:47 »

?? ?? Secondo te cos'è una manifestazione fascista. Se non ti basta la legge ti riporto il commento di un giurista

 La legge n. 645 del 20 giugno 1952, che dà attuazione alla disposizione costituzionale che vieta «la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista», punisce esplicitamente l'apologia del fascismo e le manifestazioni fasciste. Il saluto romano rientra pienamente nei casi descritti.

Maurizio Viroli
Loggato
skyer
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 972


solo i vili e i mediocri conoscono la sconfitta...


Guarda Profilo
« Risposta #28 il: Novembre 22, 2005, 14:05:47 »

A voler essere ipocrita potrei ricordarti che l'espressione "saluto romano" deriva dal fatto che era il gesto con cui venivano salutati gli imperatori di Roma e non i generali fascisti...e quindi, se di "saluto romano" si trattasse non sarebbe nemmeno lontanamente parente del "saluto fascista"...in realtà sarebbe come nascondersi dietro un dito dire che quello di cui parliamo non avrebbe alcun nesso politico...dico solo che non si tratta di una manifestazione mirante alla "riorganizzazione del partito fscista", ma dii un gesto ormai abitudiamente accomunato (giustamente!) agli esponesti della destra italiana che pero' è ben lontana, almeno nela sua strgrande maggioranza, dal fascismo degli anni '40/'50...quindi non è il caso di strumentalizzarlo e dargli maggior valore di quelo che ha...altrimenti, punibili o men a norma di legge, di gesti di cattivo o dubbio guto ce ne sono a centinaia...
Loggato

Al peggio sono abituato...è il meglio che mi spaventa!
luca_
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 766


Guarda Profilo
« Risposta #29 il: Novembre 22, 2005, 15:57:48 »

Il principio della discussione verteva su due temi. La ruffianeria (secondo me) da parte di Paolino, e il fatto dei due pesi e due misure. A parte le sfumature storiche, il fatto che sia stato deferito (e non condannato) è la conferma che non ci sono questi due pesi, dato che aveva infranto una legge. Se poi la medesima de facto non è più in uso, ciò non toglie il reato. Insomma fare un saluto romano, o mostrare una scritta Dux ecc ecc in Italia è reato. Quindi lui è stato deferito. Tutto qua. E per me rimane  un gran furbo dato che accentua i suoi lati a seconda di dove si trova. Fair play in inghilterra e saluti romani alla Lazio.


Cmq W il Bar Sport!!!!
Loggato
Pagine: 1 [2] 3 4 5   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.051 secondi con 21 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Maggio 19, 2019, 12:37:09
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.01657 secondi con 6 query