Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Ottobre 28, 2020, 21:13:15 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News:
Valentano Negli Occhi; tante FOTO da vedere,ammirare,commentare.
 
   Home   Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
Pagine: [1] 2   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: 15 cani chiusi in una casa di 30 mq  (Letto 11984 volte)
wen
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 17


Guarda Profilo
« il: Agosto 17, 2012, 07:43:36 »

Accade nel centro storico di Valentano (Marzovano alto). Una coppia di giovani sprovveduti da molti anni detiene in casa un numero imprecisato di cani. In un piccolo apartamento di 30 mq, senza spazi esterni e senza balconi, vivono, in media in periodi diversi dell'anno, almeno 15 cani di varie taglie.  La puzza nauseabonda che si propaga rende l'aria non respirabile. Il vicino di casa, dal portone di ingresso alla scalata in comune e anche dentro le proprie stanze, vive malissimo.  Queste povere bestie non escono mai e protestano abbaiando ad ogni piccolo rumore.  A nulla sono serviti gli inviti a trovare un'altra sistemazione più rispettosa per cani e umani, anche con l'offerta  gratuita da parte del vicino di casa di un proprio spazio esterno vicino al paese.
Loggato
Lucullo II
Semedelino
****
Offline Offline

Posts: 645



Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Agosto 17, 2012, 08:19:14 »

Nn è che ai Felceti la situazione sia tanto migliore. Più cani che persone, una canizza giorno e notte. Sono anni che non ci dormo, ma è diventata una cosa impossibile. C'è qualcosa di morboso in questa particolare affezione ai cani che non mi so spiegare. In ogni caso, qualunque cosa sia, manca il rispetto per gli umani da parte di chi evidentemente preferisce i cani (e avrà le sue ragioni)
Loggato

pippa
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 50


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Agosto 17, 2012, 09:35:59 »

se le cose stanno cosi    è l caso che ntervenga l comune .......
Loggato

La persona intelligente conosce i suoi limiti, lo sciocco li oltrepassa
pippa
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 50


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Agosto 20, 2012, 12:36:14 »

chiedo scusa ma dopo tutte ste giorne nessun'anima pia se presa a core ste pore cane e ste pore cristiane?
Loggato

La persona intelligente conosce i suoi limiti, lo sciocco li oltrepassa
wen
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 17


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: Agosto 20, 2012, 15:54:07 »

I cani stanno sempre lì e col caldo di questi giorni  è tutto più terribile!! Comunque visto che Pippa dimostra interesse per la questione, proverò a riassumere brevemente la storia. Dopo aver segnalato più volte a voce amichevolmente al Sindaco e ai suoi collaboratori, nel marzo di quest'anno è stato presentato in Comune un formale esposto sulla questione. Nonostante le buone intenzioni dimostrate non è accaduto nulla.
 La solita tendenza al temporeggiamento e allo scarica barile.
Si può ben dire che le autorità preposte non abbiano fatto proprio il loro dovere o meglio che siano sfuggite dalle responsabilità del loro ruolo.
Loggato
cobis
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 5


Guarda Profilo
« Risposta #5 il: Settembre 02, 2012, 22:40:15 »

Che notizia assurda...
Loggato
petronilla2@libero.it
Cecco

Offline Offline

Posts: 3


Guarda Profilo
« Risposta #6 il: Settembre 10, 2012, 17:26:36 »

  Veramente a me dei Felceti dà più fastidio la maleducazione degli "umani" che urlano e fanno rumore tutto il giorno e ,quest'anno in particolare, sino a notte inoltrata. Per quanto riguarda i 15 cani, spero che si trovi una buona soluzione e che non finiscano in un triste canile.
Loggato
Lucullo II
Semedelino
****
Offline Offline

Posts: 645



Guarda Profilo
« Risposta #7 il: Settembre 10, 2012, 19:36:07 »

Hai ragione, hanno sto vizio di tagliare l'erba a rutte l'ore.... Ma il rumore si somma e non è che dibbiamo stare a guardare quale è meglio e quale e peggio
Loggato

wen
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 17


Guarda Profilo
« Risposta #8 il: Settembre 15, 2012, 21:32:06 »

Non si tratta solo di maleducazione degli "umani" che urlano e fanno rumori in vari modi.  Questi poveri cani  rinchiusi causano una "puzza"  insopportabile, non si può respirare. é un problema sanitario. Ma pare non esistano norme, leggi per difendersi da ciò.
Loggato
petronilla2@libero.it
Cecco

Offline Offline

Posts: 3


Guarda Profilo
« Risposta #9 il: Settembre 16, 2012, 10:13:43 »

parlavo del rumore  degli "umani" solo per rispondere al post di chi diceva che ai felceti i cani sono insopportabili, sono d'accordo con te che sulla questione igienica c'è poco da scherzare, oltretutto ciò provoca, come sempre, una grande insofferenza verso gli animali che spesso sono anch'esse, come in questo caso, vittime dei comportamenti dei loro proprietari. Mi sembra impossibile, però, che non esista una normativa che possa risolvere la questione.Avete provato a contattare un'associazione animalista oppure un'avvocato?
Loggato
wen
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 17


Guarda Profilo
« Risposta #10 il: Settembre 16, 2012, 23:44:31 »


Le associazioni animaliste si interessano  di maltrattamento di animali. in questo caso i cani sembra che siano trattati bene!!
Battaglie legali con avvocati preferiremmo evitarle poichè significherebbe anche denunciare qualche autorità locale. Comunque in questa assurda storia, dopo varie segnalazioni, è arrivata, a fine agosto, un'ispezione del Veterinario della AUSL con la Guardia municipale: tutto in regola!!
 I proprietari dei cani, a conoscenza dell'arrivo dell'ispezione, per l'occasione, avevano pulito e improfumato tutto!
I cani trovati erano solo 3 (e stranamente non hanno neanche abbaiato un pò!).  La proprietaria dei cani ha insistito anche nel dire che quelle bestie non sono sempre rinchiuse ma che lei le fa uscire tutte le notti dopo le 2 e il Veterinario c'ha pure creduto a questa balla!
Due giorni dopo tutto come prima: di nuovo tanti più cani e aria irrespirabile.
Mi pare un pò come la questione delle onde elettromagnetiche: solo le misurazioni  ufficiali dell'Arpa, previo accordo con Gestori dei ripetitori e informando il Comune,  hanno valore.
Loggato
petronilla2@libero.it
Cecco

Offline Offline

Posts: 3


Guarda Profilo
« Risposta #11 il: Settembre 17, 2012, 09:15:12 »

  incredibile! Come sempre nel nostro Paese (Italia intendo) bisogna abbozzare e questo vale per tutto. Naturalmente questo genera solo rabbia e frustrazione e inevitabilmente sfiducia verso le istituzioni. Hai ragione quando porti l'esempio delle onde elettromagnetiche, quando arriva il controllore è sempre tutto a posto e noi cittadini siamo solo dei visionari, cavernicoli  contrari al progresso. A Roma viviamo tutti i giorni queste situazioni e difficilmente si arriva a qualcosa di concreto. Alla fine ti viene solo tanta stanchezza!
Loggato
pippa
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 50


Guarda Profilo
« Risposta #12 il: Settembre 17, 2012, 14:43:54 »

Avete provato a rivolgervi ad un Centro di Salute Mentale presso la ASL di competenza?  probabilmente già lo frequentano e magari gli psichiatri del centro possono aiutarvi a fargli cambiare abitudine.
Ovviamento parlo dei proprietari non dei cani
Loggato

La persona intelligente conosce i suoi limiti, lo sciocco li oltrepassa
wen
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 17


Guarda Profilo
« Risposta #13 il: Settembre 17, 2012, 16:19:14 »

...Ti prenderei sul serio se non fosse che conosco molto, ma molto bene,  il funzionamento dei Centri di Salute Mentale della AUSL. I cosiddetti "padroni" so che non li frequentano. Gli psichiatri e gli altri operarori del CSM intervengono  su richiesta di chi ha un disagio, una sofferenza psichica e chiede di essere preso in carico e curato, a meno che non ci siano gli estremi per un Trattamento Sanitario Obbligatorio.... e non mi pare questo il caso! ahime!
Loggato
Lucullo II
Semedelino
****
Offline Offline

Posts: 645



Guarda Profilo
« Risposta #14 il: Settembre 17, 2012, 21:40:58 »

per problemi di igiene, vedrei più indicati servizi quali Igiene Pubblica. Gli psichiatri si occupano d'altro
Loggato

Pagine: [1] 2   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.138 secondi con 20 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Agosto 11, 2019, 08:33:31
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.0461 secondi con 6 query