Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Luglio 15, 2020, 10:23:27 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News:
Ricette tipiche valentanesi e dell'alta Tuscia
 
   Home   Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Qui fu.....Valentano  (Letto 8811 volte)
Uni
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 19



Guarda Profilo
« il: Settembre 09, 2011, 17:36:51 »

Tra cubi, rotondi panini con porchetta, e vari triangoli per incarichi professionali la nuova amministrazione ci stupisce di nuovo con la sua passione per la geometria.

Siamo arrivati al quadrato!


Come avete potuto notare è stato installato in piazzetta un piccolo altorilievo di forma quadrata al posto della precedente installazione in ceramica.

Vorrei innanzi tutto evidenziare che il materiale (marmo di Carrara) usato è in palese contrasto con la piazza essendo quest'ultima in pietra basaltica ed essendo previsto nelle norme del centro storico l'uso di basalto, travertino, tufo, enfro.


Siccome questa amministrazione si distingue dalla stretta osservanza alle norme dello Stato  mi piacerebbe sapere se "esiste" almeno un'istanza alla Soprintendenza dei Beni Culturali del Lazio.


Come ultimo punto mi preme far sapere che la collocazione dello stemma è costata una cifra "irrisoria" per le oramai fiorenti casse del Comune (che prima la cattiva amministrazione Saraconi aveva dilapidato giusto?)
Dalla DETERMINAZIONE N. 101 del 05/09/2011 si legge


 "VISTO  il preventivo rimesso dalla ditta TOSI MARMI snc di Canino con il quale la stessa si dichiara disponibile a realizzare una targa con scultura in marmo di Carrara con l’immagine dell’alberone scolpito in alto – rilievo dietro corrispettivo di € 2.500,00 IVA compresa;" concludendo poi "     Di impegnare per i motivi di cui in premessa a favore della ditta sopra indicata la  somma complessiva di € 2.500,00 IVA inclusa;".

In secondo luogo ci vorranno anche i soldi per la collocazione.... mi pare giusto... tanto la "targa" è costato poco e sicuramente non prevede la sua installazione.


Allora andiamo indietro nel tempo e prendiamo la DETERMINAZIONE N. 65 del 29/06/2011 in cui si legge "PREMESSO che si rende necessario procedere a vari lavori di sistemazione al patrimonio comunale e precisamente:

-          Piazza della Vittoria: Sistemazione pavimentazione e messa in opera “alberone”;

VISTO  il preventivo rimesso dalla ditta MATTEI Ferdinando di Valentano  per l’esecuzione dei suddetti lavori per un importo complessivo di € 1.570,00 oltre IVA (materiali e manodopera inclusi);
Quindi il nostro bell'alberone ci è costato la modica cifra di € 4.884,00. Ma siamo buoni e precisi.

Ci sono altri lavori che il nostro Mattei  ha fatto (anche se io ho visto altre cose... bah.. le allucinazioni estive) quindi facciamo che che 884,00 euro siano stati necessari.

Quindi il nostro alberone ci è costato 4.000,00 Euro.

Mi sembra che alla fine il quadrato dell'alberone non porti a fare "quadrare" bilancio.

Bah... questa geometria.


P.S. mi ricorda tanto la lapide marmorea del "Quì fu Castro" e a voi che ve ne sembra?
Loggato
raz
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 6


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Settembre 10, 2011, 11:39:47 »

Tra cubi, rotondi panini con porchetta, e vari triangoli per incarichi professionali la nuova amministrazione ci stupisce di nuovo con la sua passione per la geometria.

Siamo arrivati al quadrato!


Come avete potuto notare è stato installato in piazzetta un piccolo altorilievo di forma quadrata al posto della precedente installazione in ceramica.

Vorrei innanzi tutto evidenziare che il materiale (marmo di Carrara) usato è in palese contrasto con la piazza essendo quest'ultima in pietra basaltica ed essendo previsto nelle norme del centro storico l'uso di basalto, travertino, tufo, enfro.


Siccome questa amministrazione si distingue dalla stretta osservanza alle norme dello Stato  mi piacerebbe sapere se "esiste" almeno un'istanza alla Soprintendenza dei Beni Culturali del Lazio.


Come ultimo punto mi preme far sapere che la collocazione dello stemma è costata una cifra "irrisoria" per le oramai fiorenti casse del Comune (che prima la cattiva amministrazione Saraconi aveva dilapidato giusto?)
Dalla DETERMINAZIONE N. 101 del 05/09/2011 si legge


 "VISTO  il preventivo rimesso dalla ditta TOSI MARMI snc di Canino con il quale la stessa si dichiara disponibile a realizzare una targa con scultura in marmo di Carrara con l’immagine dell’alberone scolpito in alto – rilievo dietro corrispettivo di € 2.500,00 IVA compresa;" concludendo poi "     Di impegnare per i motivi di cui in premessa a favore della ditta sopra indicata la  somma complessiva di € 2.500,00 IVA inclusa;".

In secondo luogo ci vorranno anche i soldi per la collocazione.... mi pare giusto... tanto la "targa" è costato poco e sicuramente non prevede la sua installazione.


Allora andiamo indietro nel tempo e prendiamo la DETERMINAZIONE N. 65 del 29/06/2011 in cui si legge "PREMESSO che si rende necessario procedere a vari lavori di sistemazione al patrimonio comunale e precisamente:

-          Piazza della Vittoria: Sistemazione pavimentazione e messa in opera “alberone”;

VISTO  il preventivo rimesso dalla ditta MATTEI Ferdinando di Valentano  per l’esecuzione dei suddetti lavori per un importo complessivo di € 1.570,00 oltre IVA (materiali e manodopera inclusi);
Quindi il nostro bell'alberone ci è costato la modica cifra di € 4.884,00. Ma siamo buoni e precisi.

Ci sono altri lavori che il nostro Mattei  ha fatto (anche se io ho visto altre cose... bah.. le allucinazioni estive) quindi facciamo che che 884,00 euro siano stati necessari.

Quindi il nostro alberone ci è costato 4.000,00 Euro.

Mi sembra che alla fine il quadrato dell'alberone non porti a fare "quadrare" bilancio.

Bah... questa geometria.


P.S. mi ricorda tanto la lapide marmorea del "Quì fu Castro" e a voi che ve ne sembra?
Loggato
raz
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 6


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Settembre 10, 2011, 11:57:16 »

ops!!ho sbagliato e ho citato tutto quello scritto da uni.per quanto riguarda la bellezza dell'alto rilievo quella è soggettiva...(così si diceva quando è stato fatto il cubo vero?)ma non mi venire a dire che è un "pugno in un occhio"perchè se la metti così Santa Croce che cosa è?é sicuramente lo stile tipico di Valentano giusto?Il cubo in cemento davanti al Mascherone anche quello è tipico di Valentano...
Per quanto riguarda invece la messa in atto dell'alto rilievo se leggi bene (forse ti è sfugita qualche riga)nel sito del comune di valentano sotto la voce albo pretorio c'è scritto che i 2500 euro sono compresi di di iva e messa in opera:

VISTO  l’art. 107 del T.U. D.Lgs. 267/2000 che disciplina gli adempimenti di competenza del Responsabili di Settore;

VISTI  i decreti del Sindaco prot. n. 3724 del 01.06.2011 con i quali sono stati nominati i Responsabili dei Settori Amministrativo Scolastico Culturale, Economico Finanziario e Tecnico Manutentivo;
 
RICHIAMATA  la deliberazione della G.C. n. 91 del 29.07.2011 di affidamento definitivo dei fondi di bilancio anno 2011 ai Responsabili dei Settori;

PREMESSO  che è stato installato, nel pavimento al centro di Piazza Vittoria, da diversi anni, uno stemma in ceramica raffigurante l’alberone e protetto da una lastra di vetro;

CHE detta protezione è stata più volte sostituita a causa della rottura del vetro per il  passaggio delle autovetture o altri mezzi pesanti e che pertanto si rende necessario provvedere alla sua sostituzione in quanto inadeguata e pericolosa per la sua collocazione;
VISTO  il preventivo rimesso dalla ditta TOSI MARMI snc di Canino con il quale la stessa si dichiara disponibile a realizzare una targa con scultura in marmo di Carrara con l’immagine dell’alberone scolpito in alto – rilievo dietro corrispettivo di € 2.500,00 IVA compresa;

CHE tale preventivo comprende anche la messa in opera del manufatto;
Loggato
willis
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 183


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Settembre 10, 2011, 11:59:24 »

spero che l'alto - rilievo sia fedele allo stemma del nostro comune.
non discuto sul costo ma l'idea mi sembra buona.
 
Loggato
ghibli
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 189


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: Settembre 10, 2011, 12:09:39 »

una cosa mi chiedo: la precdente amministrazione ha speso  tanto in piante, ma era troppo difficile piantare di nuovo un albero alla piazzetta? o lì avrebbe deturpato l'ambiente?
Loggato

Allor che il vento contro il sole gira,
non ti fidar, perchè torna forte e spira.
otto
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 201


ola gentil donzelle


Guarda Profilo
« Risposta #5 il: Settembre 10, 2011, 13:02:53 »

 Ciao Uni una domanda, ma quanto ci è costata l'ostinazione di cambiare il vetro(svariate volte l'ultima il 15 marzo per rompersi il 18)l che copriva la maiolica?
sicuramente l'idea era carina ma certo non funzionale.
Non c'e peggior sordo di chi non vuol sentire.
Loggato

l'apparenza delle cose come vedi non mi inganna, preferisco le sorprese di quest'anima tiranna
peldicarota69
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 20


Guarda Profilo
« Risposta #6 il: Settembre 10, 2011, 14:17:56 »

ops!!ho sbagliato e ho citato tutto quello scritto da uni.per quanto riguarda la bellezza dell'alto rilievo quella è soggettiva...(così si diceva quando è stato fatto il cubo vero?)ma non mi venire a dire che è un "pugno in un occhio"perchè se la metti così Santa Croce che cosa è?é sicuramente lo stile tipico di Valentano giusto?Il cubo in cemento davanti al Mascherone anche quello è tipico di Valentano...
Per quanto riguarda invece la messa in atto dell'alto rilievo se leggi bene (forse ti è sfugita qualche riga)nel sito del comune di valentano sotto la voce albo pretorio c'è scritto che i 2500 euro sono compresi di di iva e messa in opera:

VISTO  l’art. 107 del T.U. D.Lgs. 267/2000 che disciplina gli adempimenti di competenza del Responsabili di Settore;

VISTI  i decreti del Sindaco prot. n. 3724 del 01.06.2011 con i quali sono stati nominati i Responsabili dei Settori Amministrativo Scolastico Culturale, Economico Finanziario e Tecnico Manutentivo;
 
RICHIAMATA  la deliberazione della G.C. n. 91 del 29.07.2011 di affidamento definitivo dei fondi di bilancio anno 2011 ai Responsabili dei Settori;

PREMESSO  che è stato installato, nel pavimento al centro di Piazza Vittoria, da diversi anni, uno stemma in ceramica raffigurante l’alberone e protetto da una lastra di vetro;

CHE detta protezione è stata più volte sostituita a causa della rottura del vetro per il  passaggio delle autovetture o altri mezzi pesanti e che pertanto si rende necessario provvedere alla sua sostituzione in quanto inadeguata e pericolosa per la sua collocazione;
VISTO  il preventivo rimesso dalla ditta TOSI MARMI snc di Canino con il quale la stessa si dichiara disponibile a realizzare una targa con scultura in marmo di Carrara con l’immagine dell’alberone scolpito in alto – rilievo dietro corrispettivo di € 2.500,00 IVA compresa;

CHE tale preventivo comprende anche la messa in opera del manufatto;

Sig. Raz,
se Lei leggesse bene quanto scritto da UNI troverebbe la risposta ai suoi quesiti.
Ci si chiede:
1) la lastra di "marmo di carrara" è costata 2.500,00 € comprensiva di installazione
2) nella DETERMINAZIONE N. 65 del 29/06/2011 si trova che sono stati stanziati € 1.570,00 oltre IVA  comprensivi lavori inerenti  Piazza della Vittoria: Sistemazione pavimentazione e messa in opera “alberone”.
Come vede nel suo discorso appare quindi netta una contraddizione o quanto meno, dal punto di vista contabile, una doppia imputazione della spesa.

Per quanto concerne i lavori della passata amministrazione da Lei citati sono stati tutti autorizzati dal competente organo della sovrintendenza dei Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici.
Vogliamo dire che anche il Ministero dei Beni Culturali (di cui la sovrintendenza è organo di prossimità) non capisce di Beni Architettonici?
Le domande poste da UNI mi pare sensata invece:
E' stata rilasciata l'autorizzazione della sovrintendenza per la targa?

Da chi è stato autorizzato l'uso del Marmo di Carrara un materiale non compatibile con il regolamento edilizio?

Ma anche qui abbiamo scoperto il motivo... dopo i 20 cm del cubo...L'amministrazione ci stupisce con un nuovo reality show!!!
Loggato
peldicarota69
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 20


Guarda Profilo
« Risposta #7 il: Settembre 10, 2011, 15:01:20 »

Scusate il piccolo errore di sintassi.
Le domande poste da UNI mi paiono sensate invece:
Loggato
peldicarota69
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 20


Guarda Profilo
« Risposta #8 il: Settembre 10, 2011, 16:18:54 »

Ciao Uni una domanda, ma quanto ci è costata l'ostinazione di cambiare il vetro(svariate volte l'ultima il 15 marzo per rompersi il 18)l che copriva la maiolica?
sicuramente l'idea era carina ma certo non funzionale.
Non c'e peggior sordo di chi non vuol sentire.
Strana questa cosa:una persona che si appunta il giorno in cui si posiziona una lastra di vetro e il giorno in cui si rompe (con uno dei dissuasori della piazza in cemento, non penso che si muovano da soli ).  
mmmmmm fammi pensare...
ah! ah!
No no... questa volta non sei stato tu. Allora chi?
Sei stato tu Otto?

Loggato
luca_
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 766


Guarda Profilo
« Risposta #9 il: Settembre 10, 2011, 16:59:10 »

Noto con piacere che Valentano ultimamente pullula di tanti esperti di Diritto Amministrativo e Revisione contabile. Dato che tutti questi nuovi utenti si dichiarano apolitici spero che continuino la loro opera censoria con qualsiasi amministrazione, magari, perchè no, anche in forma retroattiva.
Peccato per il forum, che allontanati i "boss" come qualcuno auspicava è diventato solo un bollettino di scontri politici.

Qui fu... Valentano.net
Loggato
otto
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 201


ola gentil donzelle


Guarda Profilo
« Risposta #10 il: Settembre 10, 2011, 17:09:26 »

infatti quei dissuasori sono proprio belli e sicuri e fatti di un materiale proveniente dalle nostre cave come vogliono i beniculturali ,
 comunque compilmenti per la quantità di foto e video che posti un vero satirico
Loggato

l'apparenza delle cose come vedi non mi inganna, preferisco le sorprese di quest'anima tiranna
Lucullo II
Semedelino
****
Offline Offline

Posts: 645



Guarda Profilo
« Risposta #11 il: Settembre 10, 2011, 19:06:41 »

Noto con piacere che Valentano ultimamente pullula di tanti esperti di Diritto Amministrativo e Revisione contabile. Dato che tutti questi nuovi utenti si dichiarano apolitici spero che continuino la loro opera censoria con qualsiasi amministrazione, magari, perchè no, anche in forma retroattiva.
Peccato per il forum, che allontanati i "boss" come qualcuno auspicava è diventato solo un bollettino di scontri politici.

Qui fu... Valentano.net

Veramente, ultimamente un po' palloso, almeno per chi non frequenta più il paese. Dopo le elezioni registravo un clima più disteso, ma ha fatto presto a guastarsi
Loggato

velavictor
Catarcione
***
Offline Offline

Posts: 314



Guarda Profilo
« Risposta #12 il: Settembre 11, 2011, 14:56:25 »

     per me e sempre la stessa persona cambia di volta in volta il NIC..... ""basta poco che c'è vò"""
Loggato

bel tempo di sera
Lucullo II
Semedelino
****
Offline Offline

Posts: 645



Guarda Profilo
« Risposta #13 il: Settembre 11, 2011, 17:08:01 »

1 nessuno 100000...
Loggato

DjBigio
Semedelino
****
Offline Offline

Posts: 683



Guarda Profilo
« Risposta #14 il: Settembre 12, 2011, 09:54:19 »

Citazione
Peccato per il forum, che allontanati i "boss" come qualcuno auspicava è diventato solo un bollettino di scontri politici
io ero un "boss"?!?!....  dai dai ditemi di si,mi sarebbe piaciuto sto appellativo per questo forum....di sicuro sono sia stato allontanato....sia ho preferito allontanarmi....diciamo un mix di cose.
Preferisco ormai seguirvi da dietro le quinte! 
Loggato

Versatilità,senso tattico,gioco di squadra e precisione....il pallone raggiunge l'orgasmo quando viene accarezzati dai suoi piedi!
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.065 secondi con 21 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Luglio 17, 2019, 14:56:02
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.01784 secondi con 6 query