Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Aprile 06, 2020, 11:39:03 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News:
Qual'è il paese più bello della tuscia Viterbese?
 
   Home   Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: DIMISSIONI OBBLIGATE  (Letto 2423 volte)
civico66
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 30


Guarda Profilo
« il: Marzo 17, 2011, 15:21:47 »

Dimissioni obbligate

L’azione da noi iniziata già dal 2008 va nella direzione di garantire a tutti il rispetto delle regole.
In questi anni, nei vari Consigli Comunali abbiamo assistito a interpretazioni molto fantasiose delle norme amministrative.
In questi anni, noi abbiamo fatto la nostra parte attuando il ruolo di competenza della minoranza che è quello del controllo degli atti attuati dalla maggioranza e visti i risultati crediamo di averlo fatto molto bene e nell’interesse dei cittadini tutti.
Altri consiglieri dell’ex maggioranza hanno appoggiato le nostre opinioni ma siamo stati inascoltati.
Non è colpa nostra, se il Sindaco appoggiato da un’esigua maggioranza si è intestardito nel fare ricorsi e cambiare le regole del gioco a partita iniziata.
Non è colpa nostra, se la sentenza della 4° causa persa dal sindaco è arrivata a pochi mesi dalla fine del mandato.
Se il sindaco di Valentano avesse dato le dimissioni 2 anni fa quando ha perso la prima volta, avremmo risparmiato un pacco di soldi spesi in avvocati per battaglie contro i mulini a vento.
Il sindaco inoltre cari concittadini persevera, anche senza maggioranza e senza copertura finanziaria ha continuato a dare incarichi agli avvocati per portare avanti la sua crociata personale sul piano regolatore.
UN SINDACO CHE E’ IN MINORANZA SI DIMETTE e visto che la Sora Lella non si è dimessa, ci siamo dimessi noi per il bene di tutti e soprattutto per il bene dei più deboli.
Le regole, quando ci sono vanno rispettate e non modificate a piacimento ogni qualvolta fanno comodo.
Le regole sono scomode, per le persone scorrette.

I consiglieri.
Loggato
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.038 secondi con 21 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Luglio 11, 2019, 09:58:18
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.00956 secondi con 6 query