Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Marzo 30, 2020, 09:13:49 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News:
Qual'è il paese più bello della tuscia Viterbese?
 
   Home   Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: C'è un posto, a due passi da Valentano...  (Letto 9795 volte)
ciocchetto
Supporter
Guitto
**
Offline Offline

Posts: 1193


Coltivate Linux, Windows si pianta da solo


Guarda Profilo WWW
« il: Ottobre 08, 2006, 00:25:15 »

...che pochi conoscono e ancor meno ci sono stati sopra. Eh sì, perché bisogna salire per arrivarci: una salita niente male, dalla strada che va al lago dei contadini verso la vetta del promontorio di Bisenzio: quella che dalla strada sembra una collinetta dolce, dal versante del lago si presenta prima come una forra immersa in un bosco di lecci e quercie, e poi come una roccia a strapiombo sul lago.
Il posto si chiama Piccionaia, per via della presenza, all'interno di una grotta, di piccole cellette, probabilmente di origine etrusca o romana, in cui forse venivano tumulate le ceneri dei morti. Quel poco di archeologico che c'è, comunque, oltre ad essere praticamente sconosciuto ai più, è totalmente surclassato dalla vista che si può godere da lassù. Appena saliti sulla vetta, guardando verso Capodimonte, si può ammirare questa vista:

e inoltrandosi nel bosco, si può arrivare alla roccia dentro la quale ci sono appunto le piccionaie e da sopra cui si vede questo panorama:

Poi il bosco, ovviamente, pullula delle bestie più strane, soprattutto uccelli: può capitare che facendo rumore, all'improvviso uno stormo di corvi lasci gli alberi infastiditi dal rumore:

Da dentro la piccionaia, nella quale si apre uno spacco come una finestra sul lago, si può ammirare direttamente l'isola Bisentina, come se la natura decidesse di aprire finestre proprio su quanto di più bello offre il lago:

Insomma, riassumendo con una visione panoramica di tutto quello che si vede dallo sperone di roccia ma che non dà assolutamente l'idea di quello che si può vedere con i propri occhi, mancando il senso di sprofondo che può dare un dislivello di 43 m a picco sull'acqua, è un posto da vedere assolutamente:


P.S. Curioso, lassù, trovare tre tedesche, una signora con due bambini di cui una sembrava Capuccetto Rosso in persona, e sapere che qualche Valentanese non c'è mai stato...
Loggato

http://www.emmeeffe.org
Con i piedi caldi e asciutti si può andare lontano ('l mi' ba')
kim
Supporter
Catarcione
**
Offline Offline

Posts: 350


So maybe tomorrow.I'll find my way home...


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Ottobre 09, 2006, 00:39:23 »

  Ebbene si...posso dire.." eh...quel giorno c'ero anch'io!!!!"

Verissime le parole di Ciocchetto a proposito della bellezza dei luoghi...e pensare che sono così vicini a noi..e neanche io li avevo mai visitati!
Comunque onore al merito...le foto sono bellissime e rendono perfettamente sia l'amosfera che la luce del lago e della campagna circostante.
Quindi un invito per tutti...quando avete un pò di tempo libero...invece di andare ad infilarvi dentro al solito centro commerciale  mettetevi la vostra bella tutina e scarpette da ginnastica, prendete la macchinetta per fare due foto (se vi piace ed è un vostro hobby) e andate a scoprire questo angolo di paradiso...ok? 

Saluti a tutti   
Loggato

"L'immaginazione non è una facoltà della mente, ma la mente stessa."
piccoletta06
Pollogno
*
Offline Offline

Posts: 105



Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Ottobre 09, 2006, 09:24:48 »

Io lo conosco questo posto!!.......... Eh già , perchè quando ero " pischella" , con i miei amichetti " pischelli" , ci abbiamo trascorso tante pasquette!!!........... Che risate mamma mia!!...... 


Bei tempi , non voglio neanche pensare a quanti anni sono passati!!! 


Comunque consiglio vivamente , per chi non l'ha mai visto , di andarlo a vedere...... Molto bello , come si vede dalle foto di ciocchetto!!!

Vi saluto , che mi sta prendendo male a ricordare questi posti!!! 


Ciao , ciao!! 
Loggato

Non c'è bisogno di un legame di sangue per volersi bene.... non ci sono solo dei legami di sangue!... L'amore non ne ha bisogno!!
ricciolidoro
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 201



Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Ottobre 09, 2006, 12:53:23 »

Bhè io sono tra quelli che non ci sono mai stati!!
Cercherò di rimediare al più presto...credo che ne valga la pena!!

Grazie a  Ciocchetto per le splendide foto!
Loggato

L'Amore conta!Conosci un altro modo per fregar la morte?
Alfeuss
Administrator
Guitto
*****
Offline Offline

Posts: 1313


The Boss Founding


Guarda Profilo WWW
« Risposta #4 il: Ottobre 09, 2006, 14:43:52 »

Mitico Ciocchetto,
questi si che sono post di qualità 

Ti ricordo che se hai voglia/tempo c'è un'intera sezione da riempire  dedicata alle immagini su Valentano e dintorni

Una curiosità...non è che hai fatto anche qualche scatto all'interno della Piccionara ? (no Piccionaia) 
O lo scenario che si presentava non era così bello da fotografare?

Mi ricordo che quando ci sono stato tutte le cellette erano piene di nidi di piccione.

P.s 
La prima foto è fantastica..mi trasmette m0o0olta  tranquillità! 

Loggato

Pirata Lacustre   Valentano Blog
ciocchetto
Supporter
Guitto
**
Offline Offline

Posts: 1193


Coltivate Linux, Windows si pianta da solo


Guarda Profilo WWW
« Risposta #5 il: Ottobre 09, 2006, 15:15:06 »

Una curiosità...non è che hai fatto anche qualche scatto all'interno della Piccionara ? (no Piccionaia) 
O lo scenario che si presentava non era così bello da fotografare?

Mi ricordo che quando ci sono stato tutte le cellette erano piene di nidi di piccione.


La Piccionara non l'ho fotografata perché non avevo il flash con me, e lì dentro è abbastanza buio: ma nidi di piccione non li ho visti, e a lume di naso tutt'al più ci si può trovare qualche nido di pipistrello... 
Loggato

http://www.emmeeffe.org
Con i piedi caldi e asciutti si può andare lontano ('l mi' ba')
clarence63
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 258



Guarda Profilo
« Risposta #6 il: Ottobre 09, 2006, 16:20:02 »

Complimenti a ciocchetto per le foto ,io ricordo di esserci stato molto molto tempo fà
mi riprometto di tornarci al più presto magari abbinando mtb e passeggiate vero Alfeuss
Loggato

Defendemos l'allegria
Maya
Alluccato
*
Offline Offline

Posts: 15


Guarda Profilo
« Risposta #7 il: Ottobre 11, 2006, 17:45:25 »

Ciocchetto le tue foto sono bellissime. Io la Piccionaia la conoscevo già ma vedendo i tuoi scatti mi è venuta voglia di tornarci.
p.s.: ho finito di leggere il libro sul Toro e ho visto il divx. Grazie
A presto
Loggato
stellina
Cecco

Offline Offline

Posts: 3


Guarda Profilo
« Risposta #8 il: Aprile 18, 2010, 09:05:19 »

CIAO RAGAZZI, IERI HO PROVATO A CERCARE LA PICCIONAIA SUL MONTE BISENZIO MA MI SONO PERSA PER LA CAMPAGNA... COME SI FA A RAGGIUNGERE IL POSTO? GRAZIE!
Loggato
ciocchetto
Supporter
Guitto
**
Offline Offline

Posts: 1193


Coltivate Linux, Windows si pianta da solo


Guarda Profilo WWW
« Risposta #9 il: Aprile 19, 2010, 13:40:41 »

CIAO RAGAZZI, IERI HO PROVATO A CERCARE LA PICCIONAIA SUL MONTE BISENZIO MA MI SONO PERSA PER LA CAMPAGNA... COME SI FA A RAGGIUNGERE IL POSTO? GRAZIE!

Per salire sul monte Bisenzio è facile: una volta presa la strada per San Magno, dall'incrocio tra Capodimonte e Valentano, bisogna andare a piedi sulla stradina (chiusa da una catena perché dovrebbe essere di proprietà privata, ma nessuno mi ha mai detto nulla) che sale, sulla destra, alla sommità della salita: davanti all'imbocco di quella salita c'è quella che doveva essere una piccola cappella (evidentemente abbandonata); inoltre non ti puoi sbagliare perché la stradina sterrata costeggia un podere (a sinistra rispetto alla salita) e sale rapidamente. Se non ricordo male non ci dovrebbero essere altre salite, per cui arrivare in cima non è difficile.
Un po' più complicato è trovare l'ingresso della Piccionaia, invece: dipende molto dalla stagione, ma a volte trovare il sentiero che si addentra nel bosco è tutt'altro che facile per via della vegetazione che lo ricopre. Inoltre va fatta molta attenzione: per quanto ci sia una staccionata che permette di appoggiarsi, in alcuni punti potrebbe essere danneggiata e camminare in quelle condizioni potrebbe essere pericoloso, visto quanto è ripido in quel punto. L'ideale sarebbe trovare qualcuno che conosce bene il posto disposto ad accompagnarti.
Loggato

http://www.emmeeffe.org
Con i piedi caldi e asciutti si può andare lontano ('l mi' ba')
stellina
Cecco

Offline Offline

Posts: 3


Guarda Profilo
« Risposta #10 il: Aprile 24, 2010, 12:48:51 »

grazie 1000! appena viene una bella giornata di sole riproverò a cercarla, ancora grazie.
Loggato
linpiao
Patacchino
**
Offline Offline

Posts: 241



Guarda Profilo
« Risposta #11 il: Aprile 24, 2010, 16:57:04 »

     non sono riuscito ha vedere le foto in questione dove sono?
Loggato

combattente puro
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.056 secondi con 21 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Gennaio 18, 2020, 14:51:11
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.01377 secondi con 6 query