Logo Valentano.net Logo Valentano.net
Ultimo Urlo - Inviato da: Pro Loco - Venerdì, 04 Settembre 2015 09:08
 
Forum Community sul Comune di Valentano (VT)
Dicembre 03, 2020, 18:01:38 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News:
Valentano Negli Occhi; tante FOTO da vedere,ammirare,commentare.
 
  Home Help Ricerca Calendario Utenti Login Registrati  
  Mostra Posts
Pagine: [1] 2 3 ... 10
1  Annunci locali / Vendo / Oggetti vari arredamento e cucina il: Giugno 03, 2019, 13:46:55
Salve a tutti
vendo vari oggetti usati:

Pensile IKEA: vendesi pensile ikea con una sola anta di colore nero e con decorazione.
In buone condizioni. misure 60x60. costo 20 euro.
Foto: https://www.subito.it/arredamento-casalinghi/pensile-ikea-roma-298508873.htm

Macchina del gas: vendesi macchina a gas usata solo un anno, con 4 fuochi. misure 60x60 alta 85 cm. Costo 60 euro. Escluso trasporto.
Foto: https://www.subito.it/arredamento-casalinghi/macchina-del-gas-roma-298508989.htm

Vetrina: vendesi vetrina  bassa di legno massello, con due ripiani di vetro e rivestita internamento di tessuto. misure 100,5 di larghezza, 32 di profondità, 113 di altezza.
In ottime condizioni e senza  tarli. Rivestimento interno un po macchiato (sostituzione molto semplice da fare). costo 150 euro. 
Foto: https://www.subito.it/arredamento-casalinghi/vetrina-di-legno-massello-viterbo-298509157.htm

Specchio di legno dorato e con decorazioni, misure larghezza 76 ed altezza 114 cm; costo 80 euro. Trasporto escluso.
Foto: https://www.subito.it/arredamento-casalinghi/specchio-di-legno-dorato-roma-298509425.htm


Tutti gli oggetti si trovano a Capodimonte. Se vi interessa qualcosa contattate il cell 3479222944, raggiungibile anche su whatsapp.
2  Valentano.net Forum & Community / Suggerimenti & Proposte... / Re: Pulizia Webcam Lago il: Gennaio 23, 2019, 11:14:30
Ciao Alfeus
perdona la mia pignoleria, ma e' anche da tempo che ho notato che nella webcam con puntamento porta magenta non compaiono piu i dati climatici ma solo le icone.

3  Valentano.net Forum & Community / Suggerimenti & Proposte... / Re: Pulizia Webcam Lago il: Dicembre 31, 2018, 08:28:05
Grazie per aver riattivato la webcam con puntamento sul lago. Era da Aprile che era ferma.
Quando ho nostalgia mi collego sempre e mi vedo pure l'animazione giornaliera. Davvero un bel servizio che spero che possa continuare.
Ciao a tutti e auguri di Buon Anno
Giovanni
4  Spazio Libero, per tutto ciò che non rientra nelle altre categorie. / L'ho trovato sul Web / I ceci del solco dritto di Valentano sull'ANSA il: Luglio 30, 2018, 11:12:14
Articolo del 23/7/2018

http://www.ansa.it/canale_viaggiart/it/notizie/bellezza/2018/07/23/tuscia-da-scoprire-tra-castelli-borghi-etruschi-e-golosita_4dda9c59-7f84-49d7-8d71-407f107c5660.html

ciao
gio
5  Valentano.net Forum & Community / Suggerimenti & Proposte... / Re: Pulizia Webcam Lago il: Maggio 06, 2018, 16:30:25
In effetti è da un po' che mi sono accorto anche io che la webcam si è bloccata.

Gii
6  Valentano.net Forum & Community / Suggerimenti & Proposte... / Re: Pulizia Webcam Lago il: Febbraio 02, 2018, 15:35:59
Grazie mille Smile
7  Valentano.net Forum & Community / Suggerimenti & Proposte... / Pulizia Webcam Lago il: Gennaio 17, 2018, 13:34:06
Potrei suggerire la pulizia della webcam con puntamento sul lago. E' da molto tempo che l'immagine non e' nitida al pari di quella della webcam con puntamento su porta magenta.
Il servizio e' grandioso specialmente per nostalgici come me che consultano le webcam dall'estero dall'altro capo del mondo

Ciao a tutti
Giovanni
8  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Eventi, manifestazioni, sagre, concerti nella Tuscia Viterbese / Re: Franco Moni il: Gennaio 08, 2016, 16:07:39
Per chi fosse interessato un blog con alcune opere di Franco:

http://francomonius.blogspot.it/

Ciao Gio
9  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Eventi, manifestazioni, sagre, concerti nella Tuscia Viterbese / Franco Moni il: Gennaio 05, 2016, 14:05:51
E' molto che non scrivo in questo forum. Ma mi sembrava doveroso ricordare Franco Moni che è venuto a mancare ieri sera. Franco, benhcè nato a Roma, si sentiva a tutti gli effetti valentanese. Ingegnere, Orafo ma soprattutto Artista e scultore di statue filiformi in acciaio inox, il suo materiale preferito. Ci lascia a 64 anni.

Il 7 gennaio si celebreranno i suoi funerali a Roma, presso la Potificia parrocchia di Sant'Anna al Vaticano (Via Sant'Anna, 00120 Città del Vaticano).

Giovanni
10  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: Istallato rilevatore di velocità in via della villa il: Settembre 23, 2011, 15:35:14
E' allora ovvio che non puoi immaginare che si tratti di malafade generalizzata ma invece ci sono dei problemi strutturali.


Più che strutturali ci sono problemi culturali e di completo menefreghismo verso il prossimo.La cronaca è piena di criminali che per non rispettare le leggi stradali mietono migliaia di vittime all'anno.


Ma tu pensi che il problema sia davvero per le velocita' comprese tra 50 a 60? Sai quale e' la differenza di spazio di arresto tra le due velocita': 9 metri su strada asciutta e 13 su strda bagnata!!

Sai che la distanza di arresto di un oggetto è anche in funzione della sua massa ?
Sai che questo tratto di strada è percorso non solo da micro machines ma da numerosissimi Tir ?
Sai che la massa di un tir può essere anche  superiore a 10000 Kg ?
Sai che il grip stradale in oggetto non è pari a quello di un autodromo ?
Sai che non tutti sono piloti e che i riflessi possono variare da soggetto a soggetto?
Sai che non tutti gli autoveicoli son dotati di sistemi abs, e che non tutti viaggiano con gomme in ottime condizioni sia di usura che di gonfiaggio?

Insomma il calcolo da te proposto è veramente troppo semplicistico e lascia il tempo che trova, ogni autoveicolo e soprattutto ogni guidatore è diverso dagli altri.

Il dato che deve far riflettere secondo me è che nelle migliori delle ipotesi il tempo di arresto minimo di un' utilitaria che viaggia  a 50 km/h è di circa 25 metri.

Distanza molto sufficiente per provocare un grosso incidente, e se vieni  a vedere in via della Villa (ti attivo una webcam    ? ) ti renderai conto che sono veramente pochi i veicoli che rispettano tale limite.

Se in Italia in un centro abitato il limite è di 50 Km/h credo che questo dato abbia un suo "perchè" e vada rispettato e non contestato.

Video di un Crash Test di un autocarro che viaggia a 70 Kh/h



Io capisco la necessita talvolta in questo sito di sfoggiare le proprie doti da professore (sara' forse dovuta alla noia peasana?), pero' a volte in questo esercizio di lodevole esibizionismo si perde di vista un po' di sano buon senso:
1) e' inutile mettere un limite di velocita' dove sai per certo che nessuno lo rispetterebbe se non implementi dei sistemi di controllo attivi ma soprattutto passivi dfella velocita'
2) Non posso credere che tu possa pensare che a tua detta i numerosi criminali che investono senza pieta' i pedoni, incuranti di ogni sprezzo del pericolo viaggino tutti tra una velocita' compresa tra i 50 e i 60 km/h!

Prova inoltre a dare una occhiata ai dati sugli incidenti stradali delle strade extraurbane, noterai con stupore che in corrispondenza della entrata in vigore della legge Ferri (nei primi anni novanta credo ma non ricordo bene) che imponeva il limite di 90 km/h nelle strade extraurbane e di 130 nelle autostrade ha visto impennare notevolmente il numero degli incidenti stradali nelle strade extraurbane. La curva era descrescente fino alla entrata in vigore della legge impennandosi immediatamente dopo. Questo per dirti che non in tutte le circostanze un abbassamento del limite di velocita', soprattutto quando non accompagnato da cambiamenti strutturali della infrastruttura viaria, corrispondono in effetti positivi. La teoria che spiega questo "strano" fenomeno ho cercato di accennarla in un post precedente quando facevo l'esempio del sorpasso, ma ovviamente anche li come dici tu ho usato una terminologia "semplicistica", ma evidentemente non posso essere alla altezza dei salotti intellettuali valentanesi Smile

Fammi sapere se vuoi leggere di piu in merito a quanto scrivo potrei ricercarti delle pubblicazioni del mio vecchio prof di infrastrutture viarie della universita' di Roma che al tempo dei miei studi ci presento'.


Ciao
Gio
11  Spazio Libero, per tutto ciò che non rientra nelle altre categorie. / Musica / Re: Concerto Bandistico "Città di Valentano" il: Agosto 18, 2011, 05:52:26
Mitico Giò hai ripreso il Prof sul suo terreno preferito ,le citazioni in latino ; ma visto che c'eri potevi fare un apprezzamento anche alla banda ,non mi dire che i giornali australiani non hanno riportato la notizia della grande performance .

Hai ragione! La banda e' un pezzo pregiato di valentano. Dovreste tutti andarne veramente fieri. Un complimento a tutti i componenti della banda ma vorrei in particolar modo fare i complimenti alla famiglia Silvestri per la sua dedizione, precisione,  professionalita' e per l'entusiasmo che penso ha da sempre infuso tutti coloro che abbiano voluto imparare a suonare. Mi spiace non poter piu attendere ai vostri concerti, ma soprattutto sapere che Antonio non c'e' piu'.

Un caro saluto
Gio
12  Spazio Libero, per tutto ciò che non rientra nelle altre categorie. / Musica / Re: Concerto Bandistico "Città di Valentano" il: Agosto 18, 2011, 05:46:39
Fedro - Fabulae - Liber I

XV - L'immutabile Condizione degli Umili

In principatu commutando, saepius
nil praeter domini nomen mutant pauperes.

Riportato integralmente da Fedro



Che in parole povere significa che: quando cambia un governo per i poveracci non cambia un c@**o se non il nome del nuovo padorne.
Nonostate il piccolo errore di ortografia lo trovo veramente azzeccato come detto. Bravo prof chiunque tu sia.

PS. anche il detto nella descrizione del tuo profilo e' un po' rivisitato secondo me: letteralmente lo tradurrei, "dove non c'e' legge vige il buon senso". Non so, ma mi sembra un po inventato. Magari qualche volenteroso potra' trovare su internet la versione originale.
13  Spazio Libero, per tutto ciò che non rientra nelle altre categorie. / Musica / Re: Concerto Bandistico "Città di Valentano" il: Agosto 17, 2011, 11:16:35

.....spero che il concerto sia piaciuto a tutti....... ma soprattuto al nostro Prof.!!!! 

        

La tua firma contiene un errore. Dovrebbe essere "principatu" invece che "principato".

http://66.71.182.1/declinazione.php?lemma=P04BA800&parola=principatus

Ciao
Gio
14  Valentano.net Forum & Community / Problemi con il portale o il forum / Re: webcam a santa croce il: Agosto 16, 2011, 12:51:04
Grazie Gio, me ne sono accorto.Ho problemi con la linea adsl e per questo le 2 cam non sono aggiornate !

Che peccato, e' praticamente una delle piccole gioie quotidiane controllare le web cam valentanesi quando torno dal lavoro Smile

Mi sento un po nostalgico Smile
15  Valentano Square.Tutto quello che c'è da dire sul nostro piccolo paese. / Dalla Piazza / Re: Istallato rilevatore di velocità in via della villa il: Agosto 16, 2011, 12:49:31


Concordo con il pensiero dello zio Fige65  
Questo tratto di strada è pericolosissimo e caro Gio invece di innalzare il limite a 60 ci sarebbe da ridurlo anche sotto i 50 Km/h.Ieri per carità giornata eccezionale di traffico ma non si riusciva ad attraversare la strada dal gran numero e dalla velocità delle macchine che percorrono via della Villa.Non ti scordare che siamo in un centro abitato dove spesso ad attraversare la strada sono donne con il passeggino , bambini e non canguri.

Il rilevatore secondo me andava posizionato prima del bivio per Villa Fontane altro punto molto pericoloso per tutte le macchine che si immettono in via della villa o che attraversano per andare in via del fusaro.Non capisco con che criterio la provincia (o chi per lei)  l'abbia installato in quel punto,ma da chi posiziona la  cella fotovoltaica a nord non c'è da pretendere molto!

Osservando le macchine che transitano il rilevatore influirà per essere buoni per un 5-6%.
Sono pochissime le macchine che rallentano,quasi tutte comunque sopra i 50 km/h e non è difficile leggere sul rilevatore cifre a tre numeri.

Tutto questo sulla carreggiata che da Latera porta a Valentano, sul senso contrario  non è stato preso nessun provvedimento e non è che in questo senso di percorrenza non ci siano problemi ( incidente scuola bus/ Tir ) Docet.

IMHO i provvedimenti presi fino ad ora (rilevatore oggi, indicatori di attraversamento pedonale in passato ) sono nulli. Se veramente si vuole risolvere questo problema si deve installare un autovelox fisso come quello alla Commenda o mettere i vigili urbani a "fermare" un po' di macchine.

Come ripeto non sto sindacando sulla necessita' o meno che la gentte vada piano in quel tratto di strada. Ma penso che per il bene comune e' meglio che certi limiti (stradali) siano introdotti in maniera ragionevole e sopratutto in maniera che tutti siano invitati a rispettarli. Come anche tu hai ammesso, nessuno rispetta il limite in quell'area. E' allora ovvio che non puoi immaginare che si tratti di malafade generalizzata ma invece ci sono dei problemi strutturali.
Ma tu pensi che il problema sia davvero per le velocita' comprese tra 50 a 60? Sai quale e' la differenza di spazio di arresto tra le due velocita': 9 metri su strada asciutta e 13 su strda bagnata!! Fai qui il calcolo: http://www.ptaroni.com/progetti/sparres.htm. Insomma secondo me sarebbe piu' ragionevole un 60 visto che comunque si tratta di una strada statale ed eviterebbe la multa salata per i malcapitati che vanno sotto i 60 e non sono della zona (in caso di controllo con rilevatore).
I canguroidi infatti hanno come limite 60 km/h nei centri abitati. In alcune aree il limite e' a 40 km/h ma e' dove praticamente c'e' sempre traffico ed e' quindi impossibile andare sopra i 40. Ovviamente loro non hanno tolleranza e ti becchi la multa anche se sfori di 1 km/h e credimi le multe sono piu salte che in Italia. Era tanto per farti capire che adottano limiti di velocita' ragionevoli che possono essere ragionevolmente rispettati. A me fa ridere per esempio il limite a 50 su alcuni tratti della Colombo a Roma !
La cosa che scrivo non e' banale, ma ha implicazioni notevoli nell'ambito della sicurezza. Studi di settore hanno determinato che le condizioni per un sorpasso esistono quando il sorpassante viaggiava prima di incontrare la macchina piu lente a una velocita' 20 km/h superiore. Per differenze minori la voglia di sorpasso viene scoraggiata e il sorpassante rinucia e si mette "a ruota".
Ora immagina che un tir che viaggia a 70 km/h proveniente da latera si trovi una macchina locale al bivio de le fontane che viaggia ad esempio a 40 km/h (limite che vorresti introdurre tu), secondo gli studi di settore il tir sarebbe invogliato a sorpassare se per caso fosse distratto e non vedesse il segnale di centro abitato. Se invece il limite fosse a 60 e la macchina che incontra viaggia alla stessa velocita' (60) il tir sempre sencodo gli stessi studi sarebbe scoraggiato al sorpasso.
Questo e' solo un esempio, ma secondo te quale e' la situazione piu sicura?

Ciao
Gio


Pagine: [1] 2 3 ... 10
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.061 secondi con 21 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Dicembre 26, 2019, 23:54:10
Privacy Policy

Alfeuss Site Admin & Webmaster

Piotr The Writer

Valentano.net è pubblicato sotto una Creative Commons License. Leggi il Disclaimer
LO-FI Version

MKPortal ©2003-2005 All rights reserved
Pagina generata in 0.01747 secondi con 6 query